Opzioni di ricerca
Home Media Facciamo chiarezza Studi e pubblicazioni Statistiche Politica monetaria L‘euro Pagamenti e mercati Lavorare in BCE
Suggerimenti
Ordina per

Cosa fa la Banca centrale europea e cosa significa per te

Fieri di servire 340 milioni di europei che usano l’euro ogni giorno

Gli euro che hai in tasca ti permetteranno di comprare domani le stesse cose che puoi ottenere oggi? Ti puoi fidare della tua banca anche in tempi difficili? Alla BCE 4.000 persone lavorano ogni giorno per assicurarti che la risposta a queste domande sia decisamente un sì.

La nostra sede è a Francoforte ma proveniamo da tutta Europa e parliamo 24 lingue diverse. Lavoriamo a stretto contatto con i colleghi delle banche centrali dei paesi dell’area dell’euro. Continua a leggere per scoprire in 10 punti come il nostro lavoro ti riguarda.

Vogliamo che tu possa fare affidamento sul valore del denaro che guadagni. Se il tuo potere di acquisto è stabile ne beneficeranno anche l’economia e l’occupazione.

1. Salvaguardiamo il valore dell’euro

Non vogliamo che i prezzi aumentino tanto da far perdere rapidamente valore al tuo denaro. Non vogliamo neppure un periodo prolungato di riduzione dei prezzi, perché i consumatori rimanderebbero i propri acquisti e questo potrebbe rallentare l’economia e causare la perdita di posti di lavoro. Se manteniamo stabili i prezzi è più facile per le persone e le imprese fare piani per il futuro.

2. Il nostro lavoro sostiene l’economia e l’occupazione

Utilizziamo una serie di strumenti di politica monetaria per mantenere stabili i prezzi. Così aiutiamo a sostenere l’economia, i redditi delle persone e la creazione di posti di lavoro. Fra i nostri strumenti vi sono i tassi di interesse di riferimento per l’economia, i prestiti alle banche per alimentare il flusso di credito a famiglie e imprese e gli acquisti di attività per sostenere le condizioni di finanziamento in ogni settore dell’economia.

Vogliamo che tu possa risparmiare e investire con fiducia. Per questo teniamo d’occhio le banche e il sistema finanziario.

3. Vigiliamo sulla tua banca

Devi poter riporre la tua fiducia nelle banche dell’area dell’euro. Per questo motivo, dal 2014 monitoriamo la loro solidità e capacità di resistere alle difficoltà e, se riscontriamo carenze, richiediamo loro di colmarle. Vigiliamo direttamente sulle grandi banche, ma per le banche più piccole collaboriamo con le autorità nazionali di vigilanza.

4. Teniamo sotto osservazione la stabilità del sistema finanziario

Così assicuriamo che, anche in tempi turbolenti, le persone possano accedere ai loro conti bancari, le imprese possano effettuare e ricevere pagamenti e gli investitori possano operare. Un sistema “resiliente” è in grado di resistere agli shock senza gravi conseguenze.

Facciamo in modo che tu possa pagare con sicurezza in contanti, con la carta oppure online.

5. Produciamo le banconote in euro

Sapresti riconoscere una banconota falsa? Insieme alle 19 banche centrali nazionali abbiamo introdotto negli ultimi anni una nuova serie di banconote in euro, dotate di nuove caratteristiche di sicurezza che rendono difficile la falsificazione.

6. Facciamo in modo che tu possa effettuare pagamenti elettronici in sicurezza

Quando paghi in euro con la carta oppure online, noi assicuriamo che l’operazione sia gestita in modo sicuro ed efficiente attraverso i nostri sistemi o i sistemi sottoposti alla nostra sorveglianza. I nostri sistemi sono fra quelli che consentono alle banche di trasferire il tuo denaro in tutta Europa nel giro di pochi secondi.

Studiamo le nuove tecnologie e la sicurezza cibernetica perché abbiamo a cuore i tuoi interessi.

7. Esploriamo criptovalute e blockchain

Quali sono le possibili implicazioni delle “criptovalute” per le banche e per il tuo denaro? Le nuove tecnologie su cui si fondano, ad esempio la blockchain, come possono migliorare il modo in cui tutti noi effettuiamo i pagamenti? I nostri esperti di innovazione lavorano per darti le risposte.

8. Contribuiamo alla resilienza cibernetica della tua banca

Per proteggere il tuo denaro dai crimini informatici chiamiamo a raccolta la comunità finanziaria per prepararci a qualsiasi possibile minaccia. Conduciamo ad esempio test di resilienza con l’aiuto di “hacker etici”. Gli hacker cercano di introdursi nei sistemi delle banche per trovare eventuali falle.

Siamo qui per te. Lavoriamo per te.

9. Possiamo agire nel tuo interesse perché siamo indipendenti

La nostra indipendenza ci mette al riparo da considerazioni politiche di corto respiro. Ci concentriamo sulle scelte migliori per l’economia a medio termine, per dare stabilità ai cittadini dell’area dell’euro.

10. Rispondiamo a te delle nostre azioni

Quello che facciamo incide sulla tua vita e su quella di milioni di persone e imprese nell’area dell’euro, in particolare quando decidi di risparmiare o investire, di prendere o dare denaro in prestito. Per questo ci preme spiegare cosa facciamo. Siamo giuridicamente tenuti a rendere conto delle nostre azioni dinanzi ai tuoi rappresentanti eletti nel Parlamento europeo.

Può essere difficile mettersi in contatto con noi, ce ne rendiamo conto.

Ma vorremmo parlare più spesso con tutti voi. Questa è la nostra pagina dei contatti. Possiamo interagire anche attraverso Twitter, LinkedIn e Instagram. Il nostro Centro visitatori a Francoforte è attualmente chiuso a causa della pandemia di coronavirus (COVID-19), ma puoi provare l’esperienza della visita virtuale!