Slovenia (dal 1° gennaio 2007)

Fasi della sostituzione del contante

Banka Slovenije

L’11 luglio 2006 il Consiglio dell’Unione europea ha approvato la candidatura della Slovenia per l’adesione all’area dell’euro il 1° gennaio 2007, consentendo a questo paese di adottare la moneta unica per primo fra i dieci Stati membri entrati a far parte dell’Unione europea il 1° maggio 2004.

Dal 1º gennaio 2007 l’euro (EUR) ha corso legale in Slovenia, avendo sostituito il tallero sloveno (SIT) al tasso di cambio irrevocabile di EUR 1 = SIT 239,640. Era pertanto indispensabile assicurare un’ampia disponibilità di banconote e monete in euro in Slovenia entro tale data. Per poter soddisfare la domanda, le banche hanno ricevuto 250 milioni di monete in euro per un valore di 84 milioni di euro a partire dal 25 settembre 2006 e 41,5 milioni di banconote per un valore di 772 milioni di euro dal 29 novembre 2006. Il contante è stato quindi in parte consegnato agli esercizi al dettaglio e alle altre imprese. Inoltre la Banka Slovenije ha venduto, attraverso le banche commerciali, kit di avvio contenenti monete in euro, prima alle categorie professionali che operano con il contante (dal 1° dicembre 2006) e in seguito anche al pubblico in generale (dal 15 dicembre). I particolari relativi a tali operazioni erano stati definiti dalla Banca centrale europea (cfr. Indirizzo BCE/2006/9).

La sostituzione del contante è avvenuta in modo rapido e ordinato: allo scadere del primo giorno tutti gli sportelli bancari automatici (ATM/Bancomat) e i terminali dei punti di vendita (POS) accessibili al pubblico erano stati convertiti e il valore delle banconote in euro in circolazione superava quello dei biglietti in talleri sloveni. Due settimane dopo l’introduzione delle banconote e monete in euro la Slovenia aveva completato con successo la sostituzione del contante come da programma.

Dal 15 gennaio 2007 soltanto il contante in euro può essere utilizzato per i pagamenti eseguiti in Slovenia. Le banconote in talleri potranno essere cambiate presso la Banka Slovenije a tempo indeterminato; per le monete è invece previsto il termine del 31 dicembre 2016.

Banconote in talleri sloveni idonee al cambio

Date fondamentali della sostituzione del contante

1° dicembre 2006
Vendita di kit di avvio contenenti monete in euro alle categorie professionali che operano con il contante
15 dicembre 2006
Vendita al pubblico di kit di avvio contenenti monete in euro
1° gennaio 2007
Conversione dei conti e introduzione delle banconote e monete in euro
14 gennaio 2007
Ultimo giorno di corso legale per le banconote e monete in talleri sloveni
fino al 1° marzo 2007
Cambio gratuito delle banconote e monete in talleri sloveni presso gli istituti di credito
31 dicembre 2016
Termine ultimo per cambiare le monete in talleri sloveni presso la Banka Slovenije
Nessuna scadenza
Termine ultimo per cambiare le banconote in talleri sloveni presso la Banka Slovenije