Ricerca e sviluppo nel settore delle banconote: opportunità di collaborazione con la BCE

Garantire la sicurezza delle banconote in euro

La BCE, come qualsiasi banca centrale, ha il dovere di salvaguardare la sicurezza delle proprie banconote. I biglietti in euro devono pertanto essere muniti di caratteristiche di sicurezza efficaci e facilmente riconoscibili per il pubblico. Inoltre, la BCE deve mantenersi tecnologicamente all’avanguardia rispetto ai falsari attraverso il costante affinamento di tali caratteristiche, a beneficio delle serie correnti e future di banconote in euro. A tal fine la BCE gestisce, coordina e finanzia svariati progetti di ricerca condotti dal settore pubblico e privato.

Ambiti di ricerca finanziati

La BCE si prefigge di promuovere e di mettere a frutto l’attività di ricerca e sviluppo nei seguenti settori:

  • caratteristiche di sicurezza applicabili alle banconote
  • tecnologia per la produzione delle banconote
  • tecnologia per la gestione e il trattamento delle banconote

I progetti di ricerca finanziati possono riguardare un’ampia varietà di tecnologie e comportare tempi e bilanci diversi, spaziando da analisi di mercato e studi di fattibilità di breve periodo a progetti di sviluppo a più lungo termine e test di stampa industriale per nuove caratteristiche di sicurezza delle banconote.

Requisiti di ammissibilità

La BCE invita imprese commerciali, istituti di ricerca e altri professionisti nei settori tecnologici di interesse a sottoporre proposte di progetti. La residenza nell’UE non costituisce un requisito.

Presentazione di proposte di progetti di ricerca e sviluppo

Per portare all’attenzione della BCE un prodotto o un’idea applicabile alle banconote in euro che si ritenga di potenziale interesse, inviare una breve descrizione della proposta di progetto (massimo tre pagine in formato A4 redatte in inglese, lingua di lavoro in questo contesto) all’indirizzo BN-Development@ecb.europa.eu. Perverrà risposta di norma entro un mese.

Qualora la proposta risulti di interesse per la BCE verrà sottoscritto un impegno alla non divulgazione, a tutela della riservatezza, e sarà inviata una richiesta di ulteriori dettagli, che dovranno essere forniti sulla base di un formulario e di istruzioni standard, da adottare per tutti i progetti finanziati dalla BCE.

Ai fini di una comunicazione sicura la BCE utilizza il sistema crittografico PGP. Scarica la chiave pubblica per la presentazione del progetto.