Arte e cultura alla BCE

L’Unione europea è caratterizzata da un’ampia ricchezza artistica e culturale, costituita dalle tradizioni dei singoli paesi e delle singole regioni che la compongono. La BCE è impegnata a valorizzare questo molteplice patrimonio promuovendo eventi e iniziative.

Collezione d’arte della BCE

La nostra collezione si compone di circa 480 pezzi fra dipinti, disegni, fotografie, sculture e oggetti d’arte. È costantemente arricchita, in particolare con opere acquisite dalle mostre della serie “Arte contemporanea dagli Stati membri dell’Unione europea”, dedicata ogni anno a un paese diverso. L’iniziativa ha l’obiettivo di presentare il variegato panorama della produzione artistica dei singoli paesi, mettendo in luce alcune delle idee principali che animano il dibattito in corso nel mondo dell’arte.

Dal 2015 la collezione è stata ampliata ulteriormente con l’acquisizione di opere a tema specifico. Nel tempo è divenuta testimonianza delle tendenze dell’arte contemporanea europea a partire dagli anni ’90. Nel 2018 la mostra, alla sua ventunesima edizione, ha visto protagonista la scena artistica contemporanea dell’Estonia, mentre nel 2019 sarà dedicata alla Croazia. Non appena le visite guidate saranno nuovamente disponibili, pubblicheremo in questa pagina maggiori informazioni.

Giornate della cultura

Le Giornate della cultura della BCE, dedicate ogni anno a uno Stato membro diverso dell’Unione europea, rappresentano un’occasione per celebrare l’Europa “unita nella diversità”.
Sulla scorta dell’edizione “Inspiring Spain” del 2017, quest’anno le Giornate della cultura hanno visto protagonista la Lituania e il suo notevole patrimonio culturale.

Per saperne di più


Luminale 2018

Altre visite

La BCE ha avuto il piacere di partecipare alla manifestazione Luminale 2018, in occasione della quale la facciata nord dell’edificio storico della Grossmarkthalle è stata trasformata in un’immensa galleria di arte urbana animata. Dal 18 al 23 marzo la nostra sede è stata inondata da colore e movimento grazie a Urbanscreen, collettivo artistico e impresa creativa di Brema, e ad Andreas Preis, rinomato illustratore che vive e lavora a Berlino.

Ulteriori informazioni su Luminale 2018
Dietro le quinte e interviste con gli artisti
Immagini dell’evento