Arte e cultura alla BCE

L’Unione europea è caratterizzata da un’ampia ricchezza artistica e culturale, costituita dalle tradizioni dei singoli paesi e delle singole regioni che la abitano. La BCE è impegnata a valorizzare questo molteplice patrimonio promuovendo eventi e iniziative.

Collezione d’arte della BCE e mostre

La collezione della BCE si compone di circa 450 pezzi fra dipinti, disegni, fotografie, sculture e oggetti d’arte. È costantemente arricchita, in particolare dalle opere acquisite per le mostre della serie “Arte contemporanea dagli Stati membri dell’Unione europea”, dedicata ogni anno a un paese diverso. L’iniziativa ha l’obiettivo di presentare il variegato panorama della produzione artistica dei singoli paesi, mettendo in luce alcune delle idee principali che animano il dibattito in corso nel mondo dell’arte. A partire dal 2015, la collezione è stata ampliata ulteriormente con l’acquisizione di opere a tema specifico destinate alle diverse sedi della BCE.

Quest’anno la mostra, giunta alla ventunesima edizione e organizzata in collaborazione con la Eesti Pank, sarà dedicata a opere di arte contemporanea provenienti dall’Estonia. Inoltre, siamo lieti che l’iniziativa si svolga in occasione delle celebrazioni per il centenario dell’indipendenza dell’Estonia. Oltre 50 opere, create da 14 artisti e gruppi di artisti, saranno esposte dal 28 giugno al 26 ottobre 2018. I lavori sono espressione dell’odierna cultura visiva e digitale in rapida evoluzione e dei modi in cui questa plasma la nostra percezione e il nostro comportamento. Alcune opere affrontano anche i temi del nazionalismo, del femminismo e del capitalismo nell’Europa orientale postsovietica; altre allargano lo sguardo sulle opportunità e sui rischi considerevoli del mondo globalizzato di oggi oppure portano in primo piano l’ambiente più prossimo all’individuo, la sua percezione e l’interazione con esso.

La mostra sarà aperta al pubblico tramite visite guidate. I dettagli sulle date e sulla registrazione saranno pubblicati sul sito Internet Kulturothek dopo l’apertura della mostra.

Giornate della cultura

Le Giornate della cultura della BCE, dedicate ogni anno a uno Stato membro diverso dell’Unione europea, rappresentano un’occasione per celebrare l’Europa “unita nella diversità”.
Sulla scorta dell’edizione “Inspiring Spain” dedicata alla Spagna nel 2017, quest’anno le giornate della cultura vedranno protagonista la Lituania e il suo notevole patrimonio culturale.

Per saperne di più


Luminale 2018

Altre visite

La BCE ha avuto il piacere di partecipare alla manifestazione Luminale di quest’anno, in occasione della quale la facciata nord dell’edificio storico della Grossmarkthalle è stata trasformata in un’immensa galleria di arte urbana animata. Dal 18 al 23 marzo la nostra sede è stata inondata da colore e movimento grazie a Urbanscreen, collettivo artistico e impresa creativa di Brema, e ad Andreas Preis, rinomato illustratore che vive e lavora a Berlino.

Ulteriori informazioni su Luminale 2018
Dietro le quinte e interviste con gli artisti
Foto dell’evento