Menu

La nostra moneta

L’euro è stato introdotto il 1o gennaio 1999 ed è divenuto la valuta di oltre 300 milioni di cittadini europei. Per i primi tre anni è stato una moneta scritturale, utilizzata unicamente per fini contabili, ad esempio nei pagamenti elettronici. Il contante è entrato in circolazione soltanto il 1o gennaio 2002, quando ha sostituito le banconote e le monete denominate nelle valute nazionali (franco belga, marco tedesco...) a un tasso di conversione fisso.

Oggi le banconote e monete in euro hanno corso legale in 19 dei 27 Stati membri dell’Unione europea, inclusi isole, dipartimenti e territori d’oltremare che fanno parte di tali paesi o sono associati ad essi. Questi Stati formano l’area dell’euro. Anche alcuni microstati (Principato di Andorra, Principato di Monaco, Repubblica di San Marino e Stato della Città del Vaticano) hanno adottato la nuova valuta, sulla base di un accordo formale concluso con la Comunità europea. Montenegro e Kosovo utilizzano invece l’euro senza avere stipulato alcun accordo formale. Oggi i pagamenti in contanti sono effettuati nella stessa valuta da 340 milioni di cittadini: le banconote e le monete in euro sono diventate un segno tangibile dell’integrazione europea.

Ci si attende che ciascuno degli Stati membri dell’UE, ad eccezione della Danimarca che gode di una clausola di esenzione, partecipi all’unione monetaria non appena soddisferà i criteri di convergenza.

Cartina interattiva dell’area dell’euro

Esplora questa cartina interattiva e le tavole che seguono per scoprire quali paesi dell’Unione europea sono entrati a far parte dell’area dell’euro e in quale data.

Austria

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 1995

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Belgio

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Paese fondatore dell’UE nel 1957

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Bulgaria

Stato membro dell’UE la cui moneta non è l’euro

Membro dell’UE dal 2007

Cipro

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Ha adottato l’euro nel 2008

Repubblica Ceca

Stato membro dell’UE la cui moneta non è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Germania

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Paese fondatore dell’UE nel 1957

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Danimarca

Stato membro dell’UE la cui moneta non è l’euro

Membro dell’UE dal 1973

Estonia

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Ha adottato l’euro nel 2011

Spagna

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 1986

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Finlandia

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 1995

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Francia

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Paese fondatore dell’UE nel 1957

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Grecia

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 1981

Ha adottato l’euro nel 2001 (in circolazione dal 2002)

Croazia

Stato membro dell’UE la cui moneta non è l’euro

Membro dell’UE dal 2013

Ungheria

Stato membro dell’UE la cui moneta non è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Irlanda

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 1973

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Italia

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Paese fondatore dell’UE nel 1957

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Lituania

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Ha adottato l’euro nel 2015

Lussemburgo

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Paese fondatore dell’UE nel 1957

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Lettonia

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Ha adottato l’euro nel 2014

Principato di Monaco

Paese non appartenente all’UE

Malta

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Ha adottato l’euro nel 2008

Paesi Bassi

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Paese fondatore dell’UE nel 1957

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Polonia

Stato membro dell’UE la cui moneta non è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Portogallo

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 1986

Ha adottato l’euro nel 1999 (in circolazione dal 2002)

Romania

Stato membro dell’UE la cui moneta non è l’euro

Membro dell’UE dal 2007

Svezia

Stato membro dell’UE la cui moneta non è l’euro

Membro dell’UE dal 1995

Slovenia

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Ha adottato l’euro nel 2007

Slovacchia

Stato membro dell’UE la cui moneta è l’euro

Membro dell’UE dal 2004

Ha adottato l’euro nel 2009

Repubblica di San Marino

Paese non appartenente all’UE

Stati membri dell’Unione europea e dell’area dell’euro

Stati membri dell’Unione europea la cui moneta è l’euro

Paese Adesione all’UE Adozione dell’euro
Austria 1995 1999 (in circolazione dal 2002)
Belgio 1957 1999 (in circolazione dal 2002)
Cipro 2004 2008
Estonia 2004 2011
Finlandia 1995 1999 (in circolazione dal 2002)
Francia 1957 1999 (in circolazione dal 2002)
Germania 1957 1999 (in circolazione dal 2002)
Grecia 1981 2001 (in circolazione dal 2002)
Irlanda 1973 1999 (in circolazione dal 2002)
Italia 1957 1999 (in circolazione dal 2002)
Lettonia 2004 2014
Lituania 2004 2015
Lussemburgo 1957 1999 (in circolazione dal 2002)
Malta 2004 2008
Paesi Bassi 1957 1999 (in circolazione dal 2002)
Portogallo 1986 1999 (in circolazione dal 2002)
Slovacchia 2004 2009
Slovenia 2004 2007
Spagna 1986 1999 (in circolazione dal 2002)

Stati membri dell’Unione europea la cui moneta non è l’euro

Paese Adesione all’UE
Bulgaria 2007
Croazia 2013
Repubblica Ceca 2004
Danimarca 1973
Ungheria 2004
Polonia 2004
Romania 2007
Svezia 1995

Il Regno Unito, Stato membro dell’Unione europea dal 1973 al 2020, non ha adottato l’euro.

Tassi di conversione fissi dell’euro
Valuta
1 BEF 40,3399 (franchi belgi)
1 DEM 1,95583 (marchi tedeschi)
1 EEK 15,6466 (corone estoni)
1 IEP 0,787564 (sterline irlandesi)
1 GRD 340,750 (dracme greche)
1 ESP 166,386 (pesetas spagnole)
1 CYP 0,585274 (lire cipriote)
1 FRF 6,55957 (franchi francesi)
1 ITL 1936,27 (lire italiane)
1 LVL 0,702804 (lat lettoni)
1 LTL 3,45280 (litas lituani)
1 LUF 40,3399 (franchi lussemburghesi)
1 MTL 0,429300 (lire maltesi)
1 NLG 2,20371 (fiorini olandesi)
1 ATS 13,7603 (scellini austriaci)
1 PTE 200,482 (escudos portoghesi)
1 SIT 239,640 (talleri sloveni)
1 SKK 30,1260 (corone slovacche)
1 FIM 5,94573 (marchi finlandesi)

Quanto ne sai veramente sull’euro?

Verifica con il nostro quiz le tue conoscenze sull’euro (e sulla Banca centrale europea).