Monete celebrative o commemorative da €2: anno 2010

Grecia

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: 2.500° anniversario della battaglia di Maratona

Descrizione: la moneta celebra il 2.500° anniversario della battaglia di Maratona. Al centro, sulla sagoma di uno scudo è raffigurato un corriere guerriero, emblema della lotta per la libertà e dei nobili ideali che la battaglia di Maratona rappresenta. L’uccello che compare sullo scudo simboleggia la nascita della civiltà occidentale nella sua forma attuale. Sulla corona esterna sono disposte le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 2,5 milioni di pezzi

Data di emissione: ottobre 2010


Città del Vaticano

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: anno sacerdotale

Descrizione: la moneta celebra l’anno sacerdotale proclamato da Papa Benedetto XVI dal 19 giugno 2009 al 19 giugno 2010. Le celebrazioni si sono concluse con un incontro internazionale dei sacerdoti a cui ha partecipato il Papa. La moneta raffigura un pastore nell’atto di strappare un agnello dalle fauci di un leone. La corona esterna reca le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 115.000 pezzi

Data di emissione: ottobre 2010


Finlandia

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: decreto valutario del 1860 che conferisce alla Finlandia la facoltà di emettere banconote e monete

Descrizione: la parte interna reca, sulla sinistra, il leone stilizzato che compare sullo stemma della Finlandia e l’anno di emissione “2010”; sulla destra sono impressi il marchio di zecca e una serie di cifre che evocano valori unitari di monete. In basso al centro, il codice “FI” indica il paese di emissione. Sulla corona esterna sono raffigurate le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 1,6 milioni di pezzi

Data di emissione: ottobre 2010


Repubblica di San Marino

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: 500° anniversario della morte di Sandro Botticelli

Descrizione: la moneta commemora il 500° anniversario della morte di Alessandro di Mariano di Vanni Filipepi (1445-1510), pittore della scuola fiorentina meglio noto con lo pseudonimo di Sandro Botticelli o il Botticello. Sulla corona esterna sono impresse le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 130.000 pezzi

Data di emissione: settembre 2010


Portogallo

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: centenario della Repubblica portoghese

Descrizione: la moneta celebra il centenario della fine della monarchia costituzionale del Re Manuele II e la nascita della Repubblica portoghese a seguito della rivoluzione del 5 ottobre 1910. La corona esterna è ornata dalle 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 2 milioni di pezzi

Data di emissione: settembre 2010


Francia

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: 70° anniversario dell’appello del 18 giugno

Descrizione: la moneta celebra il 70° anniversario dell’“Appel du 18 juin”, appello del Generale de Gaulle, capo delle forze francesi libere, trasmesso dalla sede della BBC di Londra il 18 giugno 1940, dopo la caduta della Francia. Rivolgendosi ai francesi, de Gaulle dichiarava che la guerra non era ancora finita. Il discorso segna la nascita della resistenza francese e l’inizio della lotta contro l’occupazione del paese durante la Seconda guerra mondiale. La corona esterna reca le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 20 milioni di pezzi

Data di emissione: giugno 2010


Belgio

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: presidenza belga del Consiglio dell’Unione europea nel 2010

Descrizione: nella parte interna della moneta è impresso il logo celebrativo costituito dalle lettere stilizzate “EU” e dall’iscrizione “trio.be”. Il motivo centrale è contornato dalla dicitura “BELGIAN PRESIDENCY OF THE COUNCIL OF THE EU 2010” e dalla denominazione trilingue del paese emittente “BELGIE BELGIQUE BELGIEN”. Sotto il logo, ossia sopra il nome del paese, compare l’anno di emissione “2010” posto al centro fra il marchio di zecca, a sinistra, e il segno del maestro di zecca, a destra. Sulla corona esterna sono disegnate le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 5 milioni di pezzi

Data di emissione: giugno 2010


Slovenia

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: bicentenario dell’orto botanico di Lubiana

Descrizione: nella parte interna della moneta è raffigurata la pianta di hladnikia pastinacifolia. Nel campo sinistro, sotto l’immagine, compare il nome della pianta iscritto ad arco in caratteri maiuscoli. Il tondo centrale è contornato dalla dicitura “200 LET . BOTANIČNI VRT . LJUBLJANA . SLOVENIJA 2010”. La corona esterna reca le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 1 milione di pezzi

Data di emissione: maggio 2010


Spagna

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: centro storico di Cordova, serie dedicata al patrimonio dell’umanità dell’Unesco

Descrizione: la moneta celebra il centro storico di Cordova, primo sito spagnolo dichiarato patrimonio dell’umanità dell’Unesco nel 1984. Raffigura la “selva delle colonne” della Grande Moschea - Cattedrale di Cordova, una delle più maestose e antiche espressioni di arte islamica in Europa. Edificata tra l’VIII e il X secolo, la moschea fu in seguito consacrata cattedrale cristiana e sottoposta a rimaneggiamenti. La moneta è la prima di una nuova serie dedicata ai siti spagnoli dichiarati patrimonio dell’umanità dell’Unesco; altre monete appartenenti alla stessa serie saranno emesse ogni anno a partire dal 2010. Sulla corona esterna sono disposte le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 8 milioni di pezzi

Data di emissione: marzo 2010


Italia

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: bicentenario della nascita di Camillo Benso, Conte di Cavour

Descrizione: la moneta celebra il bicentenario della nascita di Camillo Benso, Conte di Cavour (1810-1861), figura di spicco dell’unità d’Italia e del primo liberalismo italiano e fondatore del giornale politico Il Risorgimento. Sulla moneta è riprodotto un ritratto di Cavour dipinto da Francesco Hayez nel 1864. Sulla corona esterna sono raffigurate le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 4 milioni di pezzi

Data di emissione: marzo 2010


Lussemburgo

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: stemma del Granduca

Descrizione: nella parte interna della moneta, sul lato sinistro figura un ritratto del Granduca Henri con lo sguardo rivolto verso destra. Accanto è riportato lo stemma del Granduca, al di sopra del quale compare un’iscrizione (l’anno di emissione “2010” impresso fra i marchi di zecca) che si estende sulla corona esterna. Sotto il ritratto, la moneta reca l’indicazione del paese di emissione “LËTZEBUERG”, parzialmente incisa sulla corona esterna. La corona esterna presenta le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 1 milione di pezzi

Data di emissione: gennaio 2010


Germania

Faccia della moneta da €2 recante il motivo celebrativo o commemorativo

Effigie: Land di Brema

Descrizione: nella parte interna della moneta è raffigurato il municipio di Brema, con in primo piano la statua del paladino Orlando. L’iscrizione “BREMEN” compare sotto l’immagine del municipio, a destra della statua. Il marchio di zecca “A”, “D”, “F”, “G” oppure “J” figura sul lato sinistro, sopra l’edificio. Le iniziali dell’artista, Bodo Broschat, sono impresse in basso, sotto il basamento della statua. La lettera “D”, che sta per il paese di emissione, e l’anno “2010” compaiono sulla corona esterna della moneta, inseriti rispettivamente in alto e in basso fra le 12 stelle dell’Unione europea.

Tiratura: 30 milioni di pezzi

Data di emissione: gennaio 2010