Decisioni assunte dal Consiglio direttivo della BCE (in aggiunta a quelle che fissano i tassi di interesse)

Maggio 2013

Operazioni di mercato

Idoneità degli strumenti di debito emessi o garantiti dal governo cipriota

Il 2 maggio il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione BCE/2013/13 concernente misure temporanee relative all’idoneità di strumenti di debito negoziabili emessi o integralmente garantiti dalla Repubblica di Cipro. L’atto sospende l’applicazione dei requisiti minimi relativi alle soglie di qualità creditizia vigenti per tali strumenti. Questi, purché soddisfino tutti gli altri criteri di idoneità, hanno quindi riacquistato la condizione di ammissibilità ai fini delle operazioni di credito dell’Eurosistema a decorrere dal 9 maggio 2013, fatti salvi specifici scarti di garanzia enunciati in allegato alla decisione. L’atto è stato pubblicato il 2 maggio nel sito Internet della BCE, unitamente a un comunicato stampa.

Informazioni dettagliate in merito alle operazioni di rifinanziamento tra il 10 luglio 2013 e l’8 luglio 2014

Il 2 maggio il Consiglio direttivo ha assunto diverse decisioni concernenti le operazioni di rifinanziamento principali e a più lungo termine dell’Eurosistema nonché le procedure d’asta in essere per tali operazioni. Maggiori informazioni sono contenute in un comunicato stampa pubblicato il 2 maggio nel sito Internet della BCE.

Indirizzo della BCE sull’erogazione di servizi di gestione delle riserve

Il 15 maggio il Consiglio direttivo ha adottato l’Indirizzo BCE/2013/14 che modifica l’Indirizzo BCE/2006/4 sull’erogazione da parte dell’Eurosistema di servizi di gestione delle riserve in euro a banche centrali non appartenenti all’area dell’euro, a paesi non appartenenti all’area dell’euro e a organizzazioni internazionali. Con questa modifica si affronta il problema delle controparti soggette a misure restrittive nel contesto della lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento di attività terroristiche. L’indirizzo è disponibile nel sito Internet della BCE.

Stabilità e vigilanza nel settore finanziario

Financial Stability Review (maggio 2013)

Il 15 maggio il Consiglio direttivo ha autorizzato la pubblicazione dell’edizione di maggio 2013 del suddetto rapporto sulla stabilità finanziaria. Il documento passa in rassegna le principali fonti di rischio e vulnerabilità in termini di stabilità all’interno del sistema finanziario dell’area dell’euro e presenta un’analisi esaustiva della capacità di quest’ultimo di assorbire perturbazioni avverse. La pubblicazione del documento è prevista per la fine di maggio sul sito Internet della BCE.

Pareri su proposte di disposizioni legislative

Parere della BCE sulla protezione dai rischi e sulla separazione delle attività bancarie in Germania

Il 19 aprile il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/28, formulato su richiesta del ministero federale tedesco delle finanze.

Parere della BCE su un registro del credito al consumo in Francia

Il 26 aprile il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/29, richiesto dal ministro dell’economia e delle finanze francese.

Parere della BCE sulla politica macroprudenziale a Malta

Il 30 aprile il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/30, richiesto dalla Bank Ċentrali ta’ Malta / Central Bank of Malta.

Parere della BCE sul rafforzamento del ruolo istituzionale e dell’indipendenza della Banca Naţională a României 

Il 7 maggio il Consiglio direttivo ha adottato il parere CON/2013/31, formulato su richiesta della Banca Naţională a României.

Statistiche

Riservatezza delle informazioni statistiche

Il 25 aprile il Consiglio direttivo ha approvato le raccomandazioni del rapporto relativo alle misure adottate per salvaguardare la riservatezza delle informazioni statistiche di cui al Regolamento (CE) n. 2533/98 del Consiglio, del 23 novembre 1998, sulla raccolta di informazioni statistiche da parte della Banca centrale europea, modificato dal Regolamento (CE) n. 951/2009 del Consiglio. La sintesi del rapporto è disponibile nel sito Internet della BCE.

Rapporto sulla qualità delle statistiche nel 2012

Il 15 maggio il Consiglio direttivo ha approvato la valutazione annuale della disponibilità e della qualità delle diverse tipologie di statistiche elaborate dall’Eurosistema sulla base di un atto giuridico della BCE. Ha inoltre autorizzato la pubblicazione del rapporto sulla qualità delle statistiche monetarie e finanziarie per il 2012. Questo documento, predisposto conformemente al quadro di riferimento della BCE per la qualità delle statistiche ( ECB Statistics Quality Framework), sarà a breve reperibile nel sito Internet della BCE.

Governance interna

Raccomandazione della BCE al Consiglio dell’Unione europea relativamente ai revisori esterni della BCE

Il 19 aprile il Consiglio direttivo ha adottato la Raccomandazione BCE/2013/9 al Consiglio dell’Unione europea relativamente ai revisori esterni della BCE. L’atto è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea ed è altresì consultabile nel sito Internet della BCE.

Calendario per il 2014 e il 2015 delle riunioni del Consiglio direttivo e del Consiglio generale della BCE

Il 25 aprile il Consiglio direttivo ha approvato il proprio calendario delle riunioni per il 2014 e il 2015. Il Consiglio generale ha a sua volta approvato il rispettivo calendario per lo stesso periodo. Maggiori informazioni sono contenute in un comunicato stampa pubblicato nel sito Internet della BCE.

Raccomandazione della BCE al Consiglio dell’Unione europea relativamente ai revisori esterni della Suomen Pankki

Il 26 aprile il Consiglio direttivo ha adottato la Raccomandazione BCE/2013/12 al Consiglio dell’Unione europea relativamente ai revisori esterni della Suomen Pankki. L’atto è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea ed è altresì consultabile nel sito Internet della BCE.

Emissione di banconote e monete / Banconote

Modifiche al quadro giuridico relativo a riproduzione, sostituzione e ritiro delle banconote in euro

Il 19 aprile il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione BCE/2013/10 relativa a tagli, specifiche, riproduzioni, sostituzione e ritiro delle banconote in euro e l’Indirizzo BCE/2013/11 che modifica l’Indirizzo BCE/2003/5 relativo all’applicazione dei provvedimenti diretti a contrastare le riproduzioni irregolari di banconote in euro e alla sostituzione e al ritiro di banconote in euro, allo scopo di estendere l’ambito di applicazione alla nuova serie di biglietti in euro e di precisare taluni requisiti. La decisione e l’indirizzo sono stati pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e sono altresì reperibili nel sito Internet della BCE.

Contatti per i media