Situazione contabile consolidata dell’Eurosistema al 5 marzo 2010

9 marzo 2010

Voci non relative a operazioni di politica monetaria

Nella settimana terminata il 5 marzo la voce 1 dell’attivo, relativa alle disponibilità e ai crediti in oro, è rimasta invariata.

La posizione netta dell’Eurosistema in valuta estera (voci 2 e 3 dell’attivo meno voci 7, 8 e 9 del passivo) ha mostrato un incremento di EUR 0,1 miliardi, riconducibile a operazioni per conto clienti e di portafoglio, e viene pertanto esposta per EUR 160,8 miliardi.

I titoli detenuti dall’Eurosistema non connessi ai fini della politica monetaria (voce 7.2 dell’attivo) si sono mantenuti stabili. Le banconote in circolazione (voce 1 del passivo) sono aumentate di EUR 4,1 miliardi, portandosi a EUR 788,4 miliardi. Le passività verso la pubblica amministrazione (voce 5.1 del passivo) si sono ridotte di EUR 24,9 miliardi, collocandosi a EUR 101,3 miliardi.

Voci relative a operazioni di politica monetaria

Il rifinanziamento netto dell’Eurosistema a favore di istituzioni creditizie (voce 5 dell’attivo meno voci 2.2, 2.3, 2.4, 2.5 e 4 del passivo) è diminuito di EUR 59,1 miliardi, attestandosi a EUR 465,2 miliardi. Mercoledì 3 marzo è giunta a scadenza un’ operazione di rifinanziamento principale di EUR 81,4 miliardi ed è stata regolata una nuova operazione per EUR 80,5 miliardi.

Il ricorso alle operazioni di rifinanziamento marginale (voce 5.5 dell’attivo) è stato pari a EUR 0,1 miliardi (rispetto a EUR 0,2 miliardi della settimana precedente), mentre i depositi presso la banca centrale (voce 2.2 del passivo) sono ammontati a EUR 259,8 miliardi (a fronte di EUR 202,7 miliardi della settimana precedente).

Nella settimana terminata il 5 marzo i titoli detenuti dall’Eurosistema ai fini della politica monetaria (voce 7.1 dell’attivo) si sono accresciuti di EUR 0,9 miliardi, raggiungendo EUR 39,6 miliardi.

Conti correnti delle istituzioni creditizie dell’area dell’euro

A seguito di tutte le operazioni, la voce 2.1 del passivo, relativa ai conti correnti detenuti dalle istituzioni creditizie presso l’Eurosistema, ha registrato una flessione di EUR 35,9 miliardi ed è stata pertanto iscritta per EUR 164,0 miliardi.

Attivo (milioni di EUR) Situazione Variazioni rispetto alla settimana precedente originate da operazioni
È possibile che i totali non corrispondano alla somma delle varie componenti a causa degli arrotondamenti.
1 Oro e crediti in oro 266.919 0
2 Crediti denominati in valuta estera verso non residenti nell’area dell’euro 197.509 −65
2.1 Crediti verso l’FMI 64.365 −46
2.2 Conti presso banche e investimenti in titoli, prestiti esteri e altre attività sull’estero 133.145 −19
3 Crediti denominati in valuta estera verso residenti nell’area dell’euro 27.755 −510
4 Crediti denominati in euro verso non residenti nell’area dell’euro 16.123 744
4.1 Conti presso banche, investimenti in titoli e prestiti 16.123 744
4.2 Crediti derivanti dalla linea di finanziamento nel quadro degli AEC II 0 0
5 Rifinanziamenti a favore di istituzioni creditizie dell’area dell’euro relativi a operazioni di politica monetaria e denominati in euro 724.920 −1.990
5.1 Operazioni di rifinanziamento principali 80.455 −1.568
5.2 Operazioni di rifinanziamento a più lungo termine 644.378 −302
5.3 Operazioni temporanee di regolazione puntuale (fine tuning) 0 0
5.4 Operazioni temporanee di tipo strutturale 0 0
5.5 Operazioni di rifinanziamento marginale 59 −119
5.6 Crediti connessi a richieste di margini 27 −1
6 Altri crediti denominati in euro verso istituzioni creditizie dell’area dell’euro 26.403 −321
7 Titoli denominati in euro emessi da residenti nell’area dell’euro 336.678 882
7.1 Titoli detenuti ai fini della politica monetaria 39.625 881
7.2 Altri titoli 297.052 1
8 Crediti verso la pubblica amministrazione denominati in euro 36.137 16
9 Altre attività 257.867 2.539
Totale attivo 1.890.311 1.294
Passivo (milioni di EUR) Situazione Variazioni rispetto alla settimana precedente originate da operazioni
È possibile che i totali non corrispondano alla somma delle varie componenti a causa degli arrotondamenti.
1 Banconote in circolazione 788.372 4.085
2 Passività verso istituzioni creditizie dell’area dell’euro relative a operazioni di politica monetaria e denominate in euro 423.724 21.227
2.1 Conti correnti (inclusi i depositi di riserva obbligatoria) 163.966 −35.863
2.2 Depositi presso la banca centrale 259.758 57.089
2.3 Depositi a tempo determinato 0 0
2.4 Operazioni temporanee di regolazione puntuale (fine tuning) 0 0
2.5 Depositi connessi a richieste di margini 1 1
3 Altre passività denominate in euro verso istituzioni creditizie dell’area dell’euro 399 −171
4 Certificati di debito emessi 0 0
5 Passività denominate in euro verso altri residenti nell’area dell’euro 109.542 −24.756
5.1 Pubblica amministrazione 101.304 −24.873
5.2 Altre passività 8.238 117
6 Passività denominate in euro verso non residenti nell’area dell’euro 39.812 −692
7 Passività denominate in valuta estera verso residenti nell’area dell’euro 1.811 −50
8 Passività denominate in valuta estera verso non residenti nell’area dell’euro 11.398 −657
8.1 Depositi, conti di natura diversa e altre passività 11.398 −657
8.2 Passività derivanti dalla linea di finanziamento nel quadro degli AEC II 0 0
9 Contropartita dei diritti speciali di prelievo assegnati dall’FMI 51.249 0
10 Altre passività 168.826 2.307
11 Conti di rivalutazione 220.213 0
12 Capitale e riserve 74.965 0
Totale passivo 1.890.311 1.294

Contatti per i media