Opzioni di ricerca
Home Media Facciamo chiarezza Studi e pubblicazioni Statistiche Politica monetaria L‘euro Pagamenti e mercati Lavorare in BCE
Suggerimenti
Ordina per
  • COMUNICATO STAMPA
  • 24 febbraio 2020

La BCE dà inizio agli eventi dell’Eurosistema dedicati all’ascolto nell’ambito del riesame della strategia

  • I cittadini dell’area dell’euro sono invitati a presentare idee e commenti online
  • L’evento “La BCE ti ascolta”, rivolto alla società civile, si terrà il 26 marzo a Bruxelles
  • Altri eventi dell’Eurosistema dedicati all’ascolto saranno organizzati dalle banche centrali nazionali

La Banca centrale europea (BCE) e le 19 banche centrali nazionali dell’area dell’euro, che insieme formano l’Eurosistema, invitano cittadini e organizzazioni dell’area a dare il proprio contributo, presentando idee e commenti sul modo in cui la banca centrale conduce la politica monetaria nell’ambito del quadro di riferimento stabilito dal Trattato sul funzionamento dell’Unione europea. La BCE pubblica un’apposita sezione del sito Internet per spiegare il processo di riesame e mette a disposizione dei cittadini un formulario online per presentare proposte e osservazioni nelle lingue dei paesi dell’area dell’euro.

La BCE ha avviato il riesame della sua strategia il 23 gennaio con lo scopo di sollecitare le idee e i commenti di un pubblico più vasto possibile e di comprendere meglio come altre considerazioni riguardanti, fra l’altro, la stabilità finanziaria, l’occupazione e la sostenibilità ambientale possano essere rilevanti per il perseguimento del mandato della BCE.

A questo fine, la BCE invita le organizzazioni della società civile agli eventi dell’Eurosistema dedicati all’ascolto, il primo dei quali si terrà il 26 marzo a Bruxelles e sarà presieduto da Christine Lagarde, Presidente della BCE.

“Vogliamo ascoltare con spirito di apertura le opinioni, le aspettative e le preoccupazioni delle persone”, ha dichiarato la Presidente Lagarde.

Rappresentanti di un ampio ventaglio di organizzazioni regionali e di consumatori, nonché parti sociali, avranno l’occasione di condividere il proprio punto di vista sulle politiche della BCE. Questa conferenza inaugura una serie di eventi organizzati dalle banche centrali nazionali dell’Eurosistema in tutti i 19 paesi dell’area dell’euro.

Inoltre la BCE ascolterà esponenti del mondo accademico nel quadro di una serie di eventi (che si aprirà con la conferenza ECB and its Watchers il 24 marzo a Francoforte) nonché operatori del settore finanziario, e proseguirà il dialogo continuo con il Parlamento europeo.

Per eventuali richieste gli organi di informazione sono invitati a contattare Peter Ehrlich (tel. +49 69 13448320).

Note

CONTATTI

Banca centrale europea

Direzione Generale Comunicazione

La riproduzione è consentita purché venga citata la fonte.

Contatti per i media