Decisioni assunte dal Consiglio direttivo della BCE (in aggiunta a quelle che fissano i tassi di interesse)

Giugno 2013

Situazione economica, monetaria e finanziaria

Structural Issues Report 2013

Il 19 giugno il Consiglio direttivo ha approvato il suddetto rapporto, redatto dal Comitato per la politica monetaria (uno dei comitati dell’Eurosistema/SEBC). Il documento, dal titolo Corporate finance and economic activity in the euro area, descrive la struttura finanziaria delle società non finanziarie nell’area dell’euro, soffermandosi sulle interazioni con il contesto macroeconomico e, in particolare, sulla crisi iniziata nel 2007-2008. Il rapporto sarà pubblicato sul sito Internet della BCE nella Occasional Paper Series.

Operazioni di mercato

Operazioni d’asta e periodi di mantenimento delle riserve per il 2014 e il 2015

Il 17 maggio il Consiglio direttivo ha preso nota del calendario indicativo delle operazioni d’asta regolari dell’Eurosistema e di quello dei periodi di mantenimento delle riserve per il 2014 e il 2015. Informazioni più dettagliate sono contenute in due comunicati stampa pubblicati il 10 giugno sul sito Internet della BCE in tutte le lingue ufficiali dell’UE.

Sistema dei pagamenti e infrastrutture di mercato

Target Annual Report 2012

Il 16 maggio il Consiglio direttivo ha preso atto del rapporto annuale su Target per il 2012. Come si evince dal documento, Target2 continua a svolgere un ruolo fondamentale nella promozione di un mercato monetario integrato nell’area dell’euro, che rappresenta uno dei presupposti per un’efficace conduzione della politica monetaria unica e contribuisce all’integrazione dei mercati finanziari dell’area e, in ultima analisi, alla stabilità finanziaria. Il rapporto è stato pubblicato il 24 maggio nel sito Internet della BCE, unitamente a un comunicato stampa.

Valutazione ad hoc dei collegamenti mediati tra sistemi di regolamento delle operazioni in titoli nell’area dell’euro

Il 23 maggio il Consiglio direttivo ha ammesso tre nuovi collegamenti mediati ai fini delle operazioni di credito dell’Eurosistema. L’elenco completo dei collegamenti idonei è reperibile nel sito Internet della BCE.

Adozione dei principi del CSPR-IOSCO per le infrastrutture del mercato finanziario quali standard di sorveglianza dell’Eurosistema e avvio di una consultazione pubblica su un progetto di regolamento della BCE sui requisiti di sorveglianza per i sistemi di pagamento di importanza sistemica

Il 3 giugno il Consiglio direttivo ha adottato i principi per le infrastrutture dei mercati finanziari ( Principles for financial market infrastructures) emanati nell’aprile 2012 dal Comitato sui sistemi di pagamento e regolamento (CSPR) della Banca dei regolamenti internazionali e dal comitato tecnico dell’International Organization of Securities Commissions (IOSCO), l’organizzazione internazionale delle commissioni per i valori mobiliari. Tali principi guideranno la conduzione della sorveglianza da parte dell’Eurosistema su tutte le tipologie di infrastrutture dei mercati finanziari. Il Consiglio direttivo ha inoltre deciso di avviare una consultazione pubblica della durata di due mesi su un progetto di regolamento sui requisiti di sorveglianza per i sistemi di pagamento di importanza sistemica, al fine di attuare in forma giuridicamente vincolante i principi del CSPR-IOSCO menzionati. Il progetto di regolamento è stato pubblicato il 7 giugno, insieme a un comunicato stampa, nel sito Internet della BCE.

Pareri su proposte di disposizioni legislative

Parere della BCE in merito a una proposta di direttiva relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo e a una proposta di regolamento riguardante i dati informativi che accompagnano i trasferimenti di fondi

Il 17 maggio il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/32, richiesto dal Consiglio dell’Unione europea e dal Parlamento europeo.

Parere della BCE sulla protezione dei debitori ipotecari in Spagna

Il 22 maggio il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/33, formulato su richiesta del segretario di Stato spagnolo per l’economia e il sostegno alle imprese.

Parere della BCE sulla regolazione dei debiti per i soggetti sovraindebitati in Grecia

Il 23 maggio il Consiglio direttivo ha adottato il parere CON/2013/34, richiesto dal ministero greco dello sviluppo, della competitività, delle infrastrutture, dei trasporti e delle reti.

Parere della BCE su un proposta di regolamento del Consiglio riguardante i valori unitari e le specificazioni tecniche delle monete metalliche in euro destinate alla circolazione

Il 23 maggio il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/35, formulato su richiesta del Consiglio dell’Unione europea.

Parere della BCE sullo status degli enti creditizi e sulla creazione di società finanziarie in Francia

Il 24 maggio il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/36, richiesto dal ministero dell’economia e delle finanze francese.

Parere della BCE su una proposta di direttiva sulla protezione mediante il diritto penale dell’euro e di altre monete contro la falsificazione e che sostituisce la decisione quadro 2000/383/GAI del Consiglio

Il 28 maggio il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/37, formulato su richiesta del Consiglio dell’Unione europea, del Parlamento europeo e della Commissione europea.

Parere della BCE sul Fondo ellenico di stabilità finanziaria

Il 29 maggio il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/38, richiesto dal ministero delle finanze greco.

Parere della BCE sulla vigilanza macroprudenziale del sistema finanziario nazionale in Romania

Il 3 giugno il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/39, formulato su richiesta della Banca Naţională a României.

Parere della BCE sui nuovi compiti di vigilanza della Magyar Nemzeti Bank

Il 3 giugno il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/40, richiesto dal ministero dell’economia nazionale ungherese.

Parere della BCE sulle modifiche alla governance della Central Bank of Cyprus

Il 5 giugno il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/41, formulato su richiesta del presidente della camera dei rappresentanti della Repubblica di Cipro.

Parere della BCE sui piani di risanamento e risoluzione delle crisi in Belgio

Il 10 giugno il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/42, richiesto dalla Nationale Bank van België/Banque Nationale de Belgique.

Parere della BCE sul trattamento delle banconote in euro neutralizzate da dispositivi antifurto in Belgio

Il 12 giugno il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/43, formulato su richiesta della Nationale Bank van België/Banque Nationale de Belgique per conto del ministero dell’interno belga.

Parere della BCE su un’imposta speciale applicabile agli enti creditizi a Cipro

Il 19 giugno il Consiglio direttivo ha adottato il Parere CON/2013/44, richiesto dal presidente della camera dei rappresentanti della Repubblica di Cipro.

Cooperazione in ambito europeo e internazionale

Rapporto sul ruolo internazionale dell’euro (dodicesima edizione annuale)

Il 19 giugno il Consiglio direttivo ha autorizzato la pubblicazione della dodicesima edizione annuale del rapporto sul ruolo internazionale dell’euro, che prende in esame l’evoluzione dell’utilizzo dell’euro da parte dei non residenti nell’area dell’euro nel corso del 2012. Il documento sarà pubblicato il 2 luglio, unitamente a un comunicato stampa, nel sito Internet della BCE.

Contatti per i media