COMUNICATO STAMPA

La Banca centrale europea apre le sue porte il sabato

22 giugno 2016
  • Il primo sabato di ogni mese i cittadini registrati per una visita guidata possono esplorare la sede della BCE.
  • Le visite, condotte in inglese o in tedesco, danno accesso alla Grossmarkthalle e alla torre di uffici.
  • La BCE ha anche incrementato la propria capacità di accogliere gruppi su prenotazione.

La Banca centrale europea (BCE) apre le sue porte offrendo ai cittadini l’opportunità di registrarsi per una visita guidata. Per la prima volta dopo il trasferimento della BCE nella sua nuova sede, sul finire del 2014, il pubblico potrà avere accesso alla torre di uffici e al monumento storico della Grossmarkthalle e godere di una vista mozzafiato su Francoforte dal 27º piano.

Le visite si svolgeranno il primo sabato di ogni mese a partire dal 2 luglio e proseguiranno almeno fino alla fine di quest’anno. Fra le ore 12.00 e le ore 16.30 gruppi di un massimo di 25 persone avranno la possibilità di partecipare a una visita guidata in lingua inglese o tedesca della durata di circa 60 minuti.

La BCE ha inoltre incrementato la propria capacità di accogliere gruppi di visitatori in altri momenti. Gli studenti di ogni età e tutti i cittadini interessati sono invitati a registrarsi per una visita. Il percorso didattico-informativo verte, ad esempio, sulla storia e sul funzionamento dell’area dell’euro, ma su richiesta può anche toccare aspetti più specifici.

Maggiori informazioni sono reperibili nella sezione “Visiting the ECB > Architecture and art visits” nel sito Internet della BCE.

Per eventuali richieste gli organi di informazione sono invitati a contattare Rocío Gonzalez / Stefan Ruhkamp (tel. +49 69 1344 6451).

Contatti per i media