Norme per la sostituzione delle banconote

Le banche centrali nazionali dei paesi dell'area dell'euro provvedono alla sostituzione dei biglietti in euro non integri o danneggiati (ad esempio parzialmente bruciati, tagliati o logori) e che soddisfano determinati criteri. Le banconote mutilate o danneggiate intenzionalmente non sono rimborsate.

In linea di massima, la sostituzione è gratuita. Si applica una commissione nel caso delle banconote in euro accidentalmente danneggiate da dispositivi antifurto.

Per ulteriori informazioni:

Il recapito postale della propria banca centrale nazionale può essere controllato nel suo sito Internet.