Decisioni assunte dal Consiglio direttivo della BCE (in aggiunta a quelle che fissano i tassi di interesse)

Ottobre 2008

Operazioni

Decisioni relative alle operazioni di rifinanziamento e alla liquidità in euro e in dollari statunitensi

Dal 18 settembre 2008 il Consiglio direttivo ha assunto una serie di decisioni concernenti le operazioni di rifinanziamento, le procedure d’asta e le operazioni attivabili su iniziativa delle controparti, nonché le operazioni tese alla regolazione della liquidità in dollari statunitensi per fronteggiare le tensioni presenti nei mercati monetari. Tali decisioni sono state annunciate mediante comunicati stampa pubblicati nel sito Internet della BCE.

Regolamento della BCE sulle riserve obbligatorie minime

Il 22 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato il Regolamento che modifica il Regolamento BCE/2003/9 del 12 settembre 2003 sull’applicazione di riserve obbligatorie minime (BCE/2008/10). L’atto sarà pubblicato a breve nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e sul sito Internet della BCE.

Revisione del documento della BCE sull’attuazione della politica monetaria

Il 23 ottobre il Consiglio direttivo ha approvato l’edizione riveduta del documento intitolato L’attuazione della politica monetaria nell’area dell’euro – Caratteristiche generali degli strumenti e delle procedure di politica monetaria dell’Eurosistema (di seguito “Caratteristiche generali”) e ha adottato l’Indirizzo che modifica l’Indirizzo BCE/2000/7 sugli strumenti e sulle procedure di politica monetaria dell’Eurosistema (BCE/2008/13). L’Indirizzo BCE/2008/13 sostituirà la versione corrente delle Caratteristiche generali quando entrerà in vigore il 1º febbraio 2009. Le Caratteristiche generali saranno pubblicate nel corso di quest’anno nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e sul sito Internet della BCE.

Atti a giuridici relativi all’idoneità delle garanzie

Per dare attuazione alle decisioni assunte il 15 ottobre, il Consiglio direttivo ha adottato in data 23 ottobre un regolamento e un indirizzo sulle modifiche temporanee delle regole riguardanti l’idoneità delle garanzie (rispettivamente BCE/2008/11 e BCE/2008/12). I due atti giuridici saranno pubblicati a breve nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e sul sito Internet della BCE.

Sistemi di pagamento e infrastrutture di mercato

Glossario sui sistemi di pagamento, compensazione e regolamento: consultazione pubblica

Il 30 settembre il Consiglio direttivo ha avviato una procedura di consultazione pubblica in merito a un glossario sugli aspetti tecnici dei sistemi di pagamento, compensazione e regolamento nell’UE, che presenti definizioni facilmente comprensibili per gli utilizzatori, prive dei tecnicismi del linguaggio giuridico, allo scopo di promuoverne l’accettazione. L’adozione di tale strumento è tesa ad assicurare un uso coerente dei termini in tutte le pubblicazioni del SEBC nel settore dei pagamenti, della compensazione e dei regolamenti. Se ritenuto necessario, il glossario potrà anche essere messo a disposizione delle altre istituzioni comunitarie a titolo di riferimento. La consultazione si concluderà al più tardi entro il 1° gennaio 2009.

Progetti di raccomandazioni del SEBC-CESR sui sistemi di compensazione e regolamento delle operazioni in titoli e sulle controparti centrali nell’UE: consultazione pubblica

Il 16 ottobre il Consiglio direttivo ha approvato l’avvio di una procedura di consultazione pubblica concernente progetti di raccomandazioni sui sistemi di compensazione e regolamento delle operazioni in titoli e sulle controparti centrali nell’Unione europea ( Draft recommendations for securities clearing and settlement systems and draft recommendations for central counterparties in the European Union), congiuntamente con il Comitato delle autorità europee di regolamentazione dei valori mobiliari ( Committee of European Securities Regulators, CESR). La consultazione si concluderà il 23 gennaio 2009. Prima di tale scadenza il SEBC e il CESR organizzeranno unitamente, presso l’ufficio di Parigi del CESR, un’audizione pubblica in merito alle raccomandazioni. Queste ultime sono il risultato della collaborazione portata avanti dal SEBC e dal CESR allo scopo di accrescere la sicurezza, la solidità e l’efficienza dei sistemi di compensazione e regolamento delle operazioni in titoli. L’avvio della consultazione è stato annunciato con un comunicato stampa pubblicato il 23 ottobre nel sito Internet della BCE.

Collegamento mediato di Clearstream Banking Frankfurt con Euroclear France attraverso Clearstream Banking Luxembourg

Il 16 ottobre il Consiglio direttivo ha approvato il collegamento mediato di Clearstream Banking AG Frankfurt con Euroclear France attraverso Clearstream Banking S.A. Luxembourg in quanto idoneo per la costituzione di garanzie nelle operazioni di finanziamento dell’Eurosistema. La notizia è stata diffusa con un comunicato stampa del 17 ottobre. Nel sito Internet della BCE è stato aggiornato l’elenco dei collegamenti mediati e dei collegamenti diretti ammissibili.

Evoluzione delle soluzioni per la custodia dei titoli di debito internazionali e relativa ammissibilità nelle operazioni di finanziamento dell’Eurosistema

Il 16 ottobre il Consiglio direttivo ha valutato nuove soluzioni per la custodia dei titoli di debito internazionali e la loro ammissibilità nelle operazioni di finanziamento dell’Eurosistema. Il Consiglio direttivo ha stabilito che la soluzione per la custodia dei titoli di debito internazionali registrati mediante certificati globali risulta conforme ai requisiti per l’utilizzo dei sistemi di regolamento titoli dell’Unione europea nelle operazioni di finanziamento del SEBC ( Standards for the use of EU securities settlement systems in ESCB credit operations), purché siano adottate disposizioni legali o vengano conclusi accordi contrattuali come necessario. Per quanto concerne invece i titoli di debito internazionali certificati singolarmente, il Consiglio direttivo ha deciso che tali attività, in considerazione della loro sempre più scarsa importanza, saranno eliminate dall’elenco degli strumenti ammissibili nelle operazioni di finanziamento dell’Eurosistema. Per informazioni dettagliate in merito a dette soluzioni si invita a consultare il comunicato stampa del 22 ottobre.

Pareri su proposte di disposizioni legislative

Parere della BCE su misure di supporto finanziario in Irlanda

Il 3 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministro delle finanze irlandese relativo alle misure di supporto finanziario per gli enti creditizi (CON/2008/44). L’atto è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulla legislazione comunitaria in materia di medaglie e gettoni simili a monete in euro

L’8 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato il Parere relativo a medaglie e gettoni simili alle monete metalliche in euro (CON/2008/45). Il parere, richiesto dal Consiglio dell’UE, sarà pubblicato a breve nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su uno schema per la stabilità finanziaria in Belgio

L’8 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero delle finanze belga su una garanzia statale a copertura dei crediti concessi dalla Nationale Bank van België/Banque Nationale de Belgique nel contesto del proprio contributo alla stabilità finanziaria (CON/2008/46). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE in merito allo scambio e al ritiro del contante in Svezia

Il 9 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dalla Sveriges Riksbank relativo allo scambio e al ritiro delle banconote e monete (CON/2008/47). L’atto è pubblicato nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su misure di supporto finanziario in Irlanda

Il 15 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministro delle finanze irlandese sull’attuazione di misure di supporto finanziario per gli enti creditizi (CON/2008/48). L’atto è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE concernente la legislazione tedesca relativa alla sostituzione di monete in euro e di monete commemorative in euro tedesche

Il 16 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero delle finanze tedesco relativo alla sostituzione di monete in euro e di monete commemorative in euro tedesche (CON/2008/49). L’atto è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su uno schema per la stabilità finanziaria in Belgio

Il 17 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero delle finanze belga su una garanzia dello Stato a copertura delle passività degli enti creditizi (CON/2008/50). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo agli schemi di garanzia sui depositi e di tutela degli investitori in Grecia

Il 17 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero dell’economia e delle finanze greco relativo agli schemi di garanzia sui depositi e di tutela degli investitori (CON/2008/51). L’atto è pubblicato nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su uno schema per la stabilità finanziaria in Spagna

Il 17 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal segretario di Stato spagnolo per l’economia relativo alla creazione di un fondo per l’acquisizione di attività finanziarie e ad altre misure del Governo che contribuiscono alla stabilità finanziaria (CON/2008/52). L’atto è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulla raccolta di informazioni statistiche in Polonia

Il 17 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministro delle finanze polacco sull’assetto normativo per la raccolta di informazioni statistiche della Narodowy Bank Polski (CON/2008/53). L’atto è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su uno schema per la stabilità finanziaria in Danimarca

Il 17 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere su uno schema per la stabilità finanziaria che garantisce i crediti dei depositanti e dei creditori ordinari (CON/2008/54). Il parere, richiesto dal ministero danese dell’economia e delle attività produttive, è pubblicato nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su misure legislative per il ripristino della stabilità nel mercato finanziario in Austria

Il 20 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero delle finanze austriaco sulle misure legislative per il ripristino della stabilità nel mercato finanziario austriaco (CON/2008/55). Il parere è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su uno schema per la stabilità finanziaria in Francia

Il 21 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dalla Banque de France sulla fornitura di garanzie statali finalizzate a contribuire alla stabilità finanziaria (CON/2008/56). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su uno schema per la stabilità finanziaria in Germania

Il 21 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero delle finanze tedesco sull’istituzione di un fondo di stabilizzazione del mercato finanziario e su altre misure di stabilità finanziaria (CON/2008/57). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su uno schema per la stabilità finanziaria in Italia

Il 23 ottobre il Consiglio direttivo ha adottato un parere relativo alle misure finalizzate a garantire la stabilità del sistema bancario (CON/2008/58). Il parere, richiesto dalla Banca d’Italia per conto del ministero italiano dell’economia e delle finanze, è reperibile nel sito Internet della BCE.

Governance interna

Good Practices for the selection and mandate of External Auditors according to Article 27.1 of the ESCB/ECB Statute

Il 23 ottobre il Consiglio direttivo ha approvato la pubblicazione del documento summenzionato, che definisce le buone prassi per la selezione dei revisori esterni e il conferimento del relativo mandato ai sensi dell’articolo 27.1 dello Statuto del SEBC e della BCE. Grazie all’applicazione di tali prassi, il Consiglio direttivo può assicurare che le sue raccomandazioni al Consiglio dell’UE sulla nomina dei revisori esterni delle BCN siano guidate da criteri di selezione adeguati e armonizzati.

Presidenza del Comitato per le banconote (BANCO)

Il 23 ottobre il Consiglio direttivo ha nominato Ton Roos, Direttore presso la Direzione Banconote della BCE a decorrere dal 1° novembre 2008, presidente di BANCO, con effetto dal 1° dicembre 2008. Il suo mandato si concluderà il 31 agosto 2010, in coincidenza con lo scadere del mandato dei presidenti di tutti i comitati dell’Eurosistema/SEBC e del presidente del Comitato per il bilancio preventivo, che sono stati (ri)nominati dal Consiglio direttivo il 19 luglio 2007 per un periodo di tre anni.

Contatti per i media