Decisioni assunte dal Consiglio direttivo della BCE (in aggiunta a quelle che fissano i tassi di interesse)

Dicembre 2008

Operazioni

Modifica dell’accordo sulle procedure operative di un meccanismo di cambio per la Terza fase dell’Unione economica e monetaria

L’8 dicembre è stato firmato un accordo che modifica l’accordo del 16 marzo 2006 (modificato da ultimo il 20 dicembre 2007) tra la BCE e le banche centrali nazionali degli Stati membri non appartenenti all’area dell’euro che stabilisce le procedure operative di un meccanismo di cambio per la Terza fase dell’Unione economica e monetaria. Il documento sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Modifiche all’assetto operativo per la conduzione della politica monetaria

Il 18 dicembre il Consiglio direttivo ha deciso di continuare a condurre le ORP mediante asta a tasso fisso, con piena aggiudicazione dell’importo, oltre il periodo di mantenimento delle riserve che termina il 20 gennaio 2009; questa misura resterà in vigore per la durata necessaria e almeno fino all’ultima aggiudicazione del terzo periodo di mantenimento del 2009, il 31 marzo. Il Consiglio direttivo ha altresì deciso di riportare a 200 punti base intorno al tasso sulle operazioni di rifinanziamento principali il corridoio delle operazioni attivabili su iniziativa delle controparti, che il 9 ottobre era stato ridotto a 100 punti base intorno al tasso applicato alle operazioni di rifinanziamento principali. Pertanto, a decorrere dal 21 gennaio il tasso sulle operazioni di rifinanziamento marginale sarà innalzato da 50 a 100 punti base al di sopra di quello sulle operazioni di rifinanziamento principali, mentre il tasso sui depositi presso la banca centrale sarà ridotto da 50 a 100 punti base al di sotto di quello sulle operazioni di rifinanziamento principali. Il 18 dicembre è stato diffuso un comunicato stampa al riguardo, disponibile nel sito Internet della BCE.

Sistemi di pagamento e infrastrutture di mercato

Opuscolo sul modello di banche centrali corrispondenti (CCBM)

Il 15 dicembre il Consiglio direttivo ha autorizzato la pubblicazione in dicembre di un aggiornamento del documento Il modello di banche centrali corrispondenti (CCBM) – Procedure per le controparti dell’Eurosistema nel sito Internet della BCE.

Aggiornamento dell’elenco dei sistemi di regolamento delle transazioni in titoli utilizzabili nell’area dell’euro

Il 17 dicembre il Consiglio direttivo ha aggiornato la valutazione dei sistemi di regolamento delle transazioni in titoli utilizzabili per le operazioni di finanziamento dell’Eurosistema sulla base degli standard pubblicati nel 1998. Si veda il comunicato stampa diffuso oggi nel sito Internet della BCE.

Sistemi di compensazione con controparte centrale (CCP) per i derivati di credito OTC

Il 18 dicembre il Consiglio direttivo ha valutato la necessità di rafforzare l’infrastruttura per i derivati non regolamentati ( over-the-counter, OTC) in considerazione della loro importanza sistemica e ha accolto con favore le iniziative della Commissione europea volte a introdurre un sistema europeo di compensazione con controparte centrale per i derivati di credito OTC. In linea con la precedente dichiarazione del settembre 2001 sul consolidamento dell’infrastruttura di compensazione con controparte centrale e in considerazione delle conclusioni della riunione tenutasi presso la BCE il 3 novembre 2008 (entrambi i documenti sono disponibili nel sito Internet della BCE), il Consiglio direttivo ha ribadito che è necessaria almeno un’infrastruttura europea CCP per i derivati di credito e che questa, data la potenziale importanza sistemica dei sistemi di compensazione e regolamento delle transazioni in titoli, dovrebbe risiedere all’interno dell’area dell’euro.

Stabilità e vigilanza nel settore finanziario

Rapporto del BSC sulla struttura di incentivi del modello originate and distribute

Il 4 dicembre il Consiglio direttivo ha autorizzato la pubblicazione del rapporto predisposto dal Comitato per la vigilanza bancaria (BSC) sulla struttura di incentivi del modello originate and distribuite (creazione e immediato trasferimento del credito). Il rapporto illustra i principali sviluppi di questo modello prima e durante le turbolenze finanziarie e analizza la struttura di incentivi per i principali operatori interessati nonché i potenziali conflitti di interesse nel mercato degli strumenti finanziari strutturati. Considera infine i possibili interventi del mercato e delle autorità pubbliche per ridurre gli scompensi individuati negli incentivi. Il rapporto è stato divulgato il 15 dicembre ed è reperibile nel sito Internet della BCE.

Rapporto del BSC sulle obbligazioni garantite nell’UE

Il 5 dicembre il Consiglio direttivo ha autorizzato la pubblicazione del rapporto predisposto dal BSC sulle obbligazioni garantite nell’UE. Il documento, in cui si delineano le principali caratteristiche delle obbligazioni garantite con una breve analisi delle differenze fra queste e i titoli garantiti da attività, esamina l’evoluzione sul più lungo termine e la dinamica più recente dei mercati europei delle obbligazioni garantite e indaga sulle relative implicazioni per la stabilità del sistema finanziario dell’UE. Il rapporto presta particolare attenzione alla recente dinamica dei mercati delle obbligazioni garantite, ivi compreso soprattutto l’andamento durante le turbolenze finanziarie fino a metà novembre. Il rapporto è stato pubblicato nel sito Internet della BCE il 17 dicembre.

Rapporto del BSC sui mercati dell’edilizia commerciale

Il 18 dicembre il Consiglio direttivo ha approvato il rapporto del BSC sui mercati dell’edilizia commerciale e ne ha autorizzato la pubblicazione. Il documento discute l’evoluzione strutturale e gli andamenti più recenti dei mercati dell’edilizia commerciale nell’Unione europea, analizza l’esposizione ad essa associata delle banche europee ed esamina le implicazioni della dinamica di tali mercati per la stabilità del sistema bancario dell’Unione europea. Il rapporto è stato pubblicato oggi nel sito Internet della BCE.

Raccomandazioni del Consiglio direttivo della BCE relative a garanzie statali sul debito bancario e sulla valutazione delle ricapitalizzazioni

Il 18 dicembre il Consiglio direttivo ha deciso di pubblicare due serie di raccomandazioni relative alla concessione di garanzie statali sul debito bancario e alla valutazione delle ricapitalizzazioni che aveva elaborato a sostegno dell’applicazione della dichiarazione di Parigi del 12 ottobre 2008. Questi atti, trasmessi alle autorità nazionali ed europee competenti, sono consultabili nel sito Internet della BCE.

Pareri su proposte di disposizioni legislative

Parere della BCE sulle modifiche allo statuto della Българска народна банка (Banca nazionale di Bulgaria)

Il 21 novembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere sulle modifiche allo statuto della Българска народна банка (Banca nazionale di Bulgaria) in vista dell’introduzione dell’euro (CON/2008/73). Il parere, richiesto da quest’ultima, è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a disposizioni legislative concernenti una garanzia statale in Belgio

Il 21 novembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero delle finanze belga su una garanzia statale diretta a evitare il deflusso di liquidità (CON/2008/74). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE in merito a disposizioni legislative in Finlandia sugli investimenti dello Stato nei depositi bancari

Il 24 novembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministro delle finanze finlandese sugli investimenti statali nei depositi bancari (CON/2008/75). L’atto è pubblicato nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a misure per la stabilità finanziaria in Slovenia

Il 25 novembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero delle finanze sloveno sulle garanzie statali e sulle altre misure atte a mantenere la stabilità del sistema finanziario (CON/2008/76). L’atto è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a disposizioni legislative comunitarie su un meccanismo di sostegno finanziario a medio termine

Il 25 novembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal Consiglio dell’UE su una proposta di regolamento del Consiglio che istituisce un meccanismo di sostegno finanziario a medio termine delle bilance dei pagamenti degli Stati membri (CON/2008/77). L’atto sarà pubblicato a breve nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE concernente disposizioni legislative relative ai sistemi di pagamento e di regolamento titoli in Bulgaria

Il 26 novembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere sul ruolo della Българска народна банка (Banca nazionale di Bulgaria) nei confronti degli istituti di pagamento e degli operatori dei sistemi di pagamento, e sulla vigilanza dei sistemi di pagamento e di regolamento titoli (CON/2008/78). Il parere, richiesto dalla Българска народна банка (Banca nazionale di Bulgaria), è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a disposizioni legislative della Grecia per accrescere la liquidità nell’economia

Il 27 novembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministro dell’economia e delle finanze greco sulle misure per accrescere la liquidità nell’economia (CON/2008/79). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a misure di Stato a sostegno delle istituzioni finanziarie in Polonia

Il 28 novembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministro delle finanze polacco sul sostegno prestato dal Tesoro alle istituzioni finanziarie (CON/2008/80). L’atto è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a misure per la stabilità finanziaria in Ungheria

Il 1° dicembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero delle finanze ungherese sulle misure per rafforzare il sistema degli intermediari finanziari al fine di mantenere la stabilità finanziaria (CON/2008/81). L’atto è pubblicato nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo alle norme per la corresponsione dei profitti del Banco de España

Il 2 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal segretario di Stato spagnolo per l’economia sulla corresponsione dei profitti del Banco de España al ministero del tesoro (CON/2008/82). L’atto è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a modifiche dello statuto della Magyar Nemzeti Bank

Il 2 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero delle finanze ungherese sull’adeguamento dello statuto della Magyar Nemzeti Bank al diritto comunitario (CON/2008/83). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a disposizioni legislative comunitarie concernenti gli istituti di moneta elettronica

Il 5 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere sulla direttiva riguardante l’avvio, l’esercizio e la vigilanza prudenziale dell’attività degli istituti di moneta elettronica (CON/2008/84). L’atto, richiesto dal Consiglio dell’UE, sarà pubblicato a breve nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea ed è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a disposizioni legislative della Francia in materia di strumenti finanziari

L’8 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal ministero dell’economia, dell’industria e dell’occupazione francese sulla modernizzazione del quadro giuridico per gli strumenti finanziari (CON/2008/85). L’atto è pubblicato nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a disposizioni legislative sulla circolazione del contante in Slovacchia

L’8 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dalla Národná banka Slovenska, relativo alla circolazione del contante (CON/2008/86). L’atto è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE relativo a disposizioni legislative in materia di pagamento e di regolamento titoli in Spagna

Il 12 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere richiesto dal segretario di Stato spagnolo per l’economia relativo alle modifiche alla legge sui sistemi di pagamento e di regolamento titoli (CON/2008/87). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Cooperazione in ambito europeo e internazionale

Programma di assistenza tecnica dell’Eurosistema con la Banca centrale d’Egitto

Il 24 novembre il Consiglio direttivo ha sottoscritto un protocollo d’intesa fra la BCE e la Banca centrale d’Egitto che istituisce un programma triennale di assistenza tecnica per rafforzare la vigilanza bancaria in Egitto. Il protocollo è stato firmato dal Presidente Trichet e dal governatore della Banca centrale d’Egitto in una cerimonia ufficiale tenutasi al Cairo il 26 novembre 2008. Nella stessa data è stato diffuso un comunicato stampa pubblicato nel sito Internet della BCE.

Governance interna

Raccomandazione della BCE relativa ai revisori esterni della Bank Ċentrali ta’ Malta / Central Bank of Malta

Il 5 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato la Raccomandazione al Consiglio dell’Unione europea relativamente ai revisori esterni della Bank Ċentrali ta’ Malta / Central Bank of Malta (BCE/2008/19). L’atto è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea il 17 dicembre ed è disponibile anche nel sito Internet della BCE.

Decisione della BCE relativa al volume di conio delle monete metalliche nel 2009

L’11 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione sull’approvazione del volume di conio delle monete metalliche per il 2009 (BCE/2008/20). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Indirizzo della BCE sulla rilevazione e rendicontazione contabile e finanziaria

L’11 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato l’Indirizzo che modifica l’Indirizzo BCE/2006/16 relativo al quadro giuridico per la rilevazione e rendicontazione contabile e finanziaria nel Sistema europeo di banche centrali (BCE/2008/21). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Decisione sul bilancio annuale della BCE

L’11 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione che modifica la Decisione BCE/2006/17 sui conti annuali della Banca centrale europea (BCE/2008/22). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Decisione della BCE relativa alle quote percentuali detenute dalle banche centrali nazionali nello schema per la sottoscrizione del capitale della BCE

Il 12 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione relativa alle quote percentuali detenute dalle banche centrali nazionali nello schema per la sottoscrizione del capitale della Banca centrale europea (BCE/2008/23). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Decisione della BCE relativa al versamento del capitale della BCE da parte delle banche centrali nazionali partecipanti

Il 12 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione che stabilisce le misure necessarie per il versamento del capitale della Banca centrale europea da parte delle banche nazionali partecipanti (BCE/2008/24). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Decisione della BCE relativa ai trasferimenti tra le banche centrali nazionali delle quote di capitale della BCE

Il 12 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione che stabilisce le modalità e le condizioni per i trasferimenti tra le banche centrali nazionali delle quote di capitale della Banca centrale europea e per l’adeguamento del capitale versato (BCE/2008/25). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Decisione della BCE relativa all’emissione di banconote in euro

Il 12 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione che modifica la Decisione BCE/2001/15 del 6 dicembre 2001 relativa all’emissione delle banconote in euro (BCE/2008/26). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Decisione della BCE relativa al valore complessivo dei mezzi propri della BCE e al connesso adeguamento dei crediti delle banche centrali rispetto alle attività di riserva in valuta

Il 12 dicembre il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione che stabilisce le misure necessarie per il contributo al valore complessivo dei mezzi propri della Banca centrale europea e per l’adeguamento dei crediti delle banche centrali nazionali pari alle attività di riserva in valuta conferite (BCE/2008/27). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Decisione della BCE relativa al versamento del capitale della BCE da parte delle banche centrali nazionali non partecipanti

Il 15 dicembre il Consiglio generale ha adottato la Decisione che stabilisce le misure necessarie per il versamento del capitale della Banca centrale europea da parte delle banche centrali nazionali non partecipanti (BCE/2008/28). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE.

Decisioni relative alla proroga dell’avvio del sistema di rotazione nel Consiglio direttivo della BCE e ai principali aspetti della sua futura applicazione

Il 18 dicembre il Consiglio direttivo ha deciso di mantenere le attuali modalità di voto e ha adottato la Decisione della Banca centrale europea relativa alla proroga dell’avvio del sistema di rotazione nel Consiglio direttivo della Banca centrale europea (BCE/2008/29). L’atto sarà pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e nel sito Internet della BCE. Il Consiglio direttivo ha altresì deliberato in merito ai principali aspetti relativi all’attuazione del sistema di rotazione, che faranno parte di una decisione da adottare in una fase successiva. Al riguardo è stato diffuso un comunicato stampa, reperibile nel sito Internet della BCE.

Presidenza del Comitato per le relazioni internazionali (IRC)

Il 18 dicembre il Consiglio direttivo ha nominato José Viñals, attualmente Vicegovernatore del Banco de España, presidente dell’IRC con effetto dal 1° gennaio 2009. Il suo mandato quale presidente dell’IRC si concluderà il 31 agosto 2010, in coincidenza con lo scadere del mandato dei presidenti di tutti i comitati dell’Eurosistema/SEBC, che sono stati (ri)nominati dal Consiglio direttivo il 19 luglio 2007 per un periodo di tre anni.

Bilancio preventivo e programma di acquisti dello Eurosystem Procurement Coordination Office (EPCO) per il 2009

Il 18 dicembre il Consiglio direttivo ha approvato il bilancio preventivo e il programma di acquisti dell’ufficio di coordinamento degli acquisti dell’Eurosistema ( Eurosystem Procurement Coordination Office, EPCO).

Emissione di banconote e monete

Rapporto annuale sullo stato di attuazione del quadro di riferimento per l’identificazione dei falsi e la selezione dei biglietti non più idonei alla circolazione da parte delle banche e di tutte le categorie professionali che operano con il contante

Avendo preso atto dei soddisfacenti progressi compiuti nel 2008 nell’attuazione formale del Quadro di riferimento per il ricircolo delle banconote rispetto alle banche e nell’applicazione da parte dei destinatari delle disposizioni in esso contenute, l’11 dicembre il Consiglio direttivo ha deciso che le banche centrali nazionali continueranno a verificare attentamente l’osservanza di tale quadro di riferimento, nel 2009, da parte degli enti creditizi e di tutte le categorie professionali che operano con il contante.

Progetto per la nuova sede della BCE

Avvio di un’ulteriore procedura di appalto per i lavori di costruzione

Il 28 novembre il Consiglio direttivo ha annunciato la decisione di avviare un’ulteriore procedura di appalto per i lavori di costruzione della nuova sede della BCE a Francoforte sul Meno. La procedura sarà articolata in circa quindici gare d’appalto specifiche da indire prevedibilmente nel corso del 2009. Il Consiglio direttivo deciderà alla fine del 2009 se portare avanti il progetto.

Contatti per i media