Decisioni assunte dal Consiglio direttivo della BCE (in aggiunta a quelle che fissano i tassi di interesse) Settembre 2005

Stabilità e vigilanza nel settore finanziario

Large EU banks’ exposures to hedge funds

Il 15 settembre il Consiglio direttivo ha autorizzato la pubblicazione del summenzionato rapporto sulle esposizioni delle grandi banche dell’UE verso gli hedge fund, predisposto dal Comitato per la vigilanza bancaria. Il documento, che sarà diffuso in ottobre sul sito Internet della BCE, intende contribuire a una maggiore comprensione della relazione tra enti creditizi e hedge fund e delle implicazioni derivanti per la stabilità finanziaria.

EU banking structures

Il 15 settembre il Consiglio direttivo ha autorizzato la pubblicazione del suddetto rapporto sulle strutture bancarie nell’UE, elaborato dal Comitato per la vigilanza bancaria. Il documento, disponibile a breve sul sito Internet della BCE, si incentra sugli sviluppi strutturali occorsi nel 2005 che potrebbero incidere sulla stabilità del settore bancario.

Statistiche e sistemi di pagamento

Pagamenti transfrontalieri in euro

Il 15 settembre il Consiglio direttivo ha deciso di proporre che la Commissione europea innalzi a 50.000 euro la soglia di segnalazione ai fini delle statistiche di bilancia dei pagamenti a partire dal 2008, e mantenga nel frattempo inalterato il limite attuale pari a 12.500 euro. Nel lasso di tempo fino al 2008, gli Stati membri che si avvalgono di sistemi di rilevazione basati principalmente sui regolamenti bancari potranno adottare metodologie alternative di raccolta dei dati richiesti per tali statistiche.

Pareri su proposte di disposizioni legislative

Parere della BCE sulla raccolta di informazioni statistiche nei Paesi Bassi

Il 2 agosto il Consiglio direttivo ha adottato un parere sulla cooperazione tra De Nederlandsche Bank e il Centraal Bureau voor de Statistiek in merito agli obblighi di segnalazione statistica previsti dalla BCE (CON/2005/27). Il parere, formulato su richiesta della Nederlandsche Bank, è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulla legge di attuazione cipriota della Direttiva sul carattere definitivo del regolamento

Il 10 agosto il Consiglio direttivo ha adottato un parere in merito alle modifiche alla legge di attuazione della Direttiva 98/26/CE concernente il carattere definitivo del regolamento nei sistemi di pagamento e nei sistemi di regolamento titoli (Direttiva sul carattere definitivo del regolamento) (CON/2005/28). Il parere, formulato su richiesta della Banca centrale di Cipro, è reperibile sul sito Internet della BCE.

Parere della BCE sul finanziamento del contributo austriaco a un fondo fiduciario dell’FMI

L’11 agosto il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dal ministero federale austriaco della giustizia, in merito al finanziamento da parte della Oesterreichische Nationalbank di un contributo dell’Austria al fondo fiduciario dell’FMI per i paesi a basso reddito colpiti da calamità naturali (CON/2005/29). Il documento è disponibile sul sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulle regole per il pagamento dei profitti del Banco de España

L’11 agosto il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dal segretario di Stato spagnolo per l’economia, sulle regole per il pagamento dei profitti del Banco de España al Tesoro (CON/2005/30). Il parere è pubblicato sul sito Internet della BCE.

Parere della BCE sul sistema di segnalazione statistica in Belgio

Il 29 agosto il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dal ministero delle finanze belga, sull’introduzione di un sistema di segnalazione diretta per le statistiche sulla bilancia dei pagamenti e sulla posizione patrimoniale sull’estero (CON/2005/31). L’atto è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulle statistiche relative agli strumenti di pagamento in Lituania

Il 15 settembre il Consiglio direttivo ha adottato un parere sugli obblighi di segnalazione statistica previsti dalla Lietuvos bankas in materia di strumenti di pagamento (CON/2005/32). Il parere, formulato su richiesta di quest’ultima, sarà pubblicato il 19 settembre sul sito Internet della BCE.

Contatti per i media