Monitoraggio dei social media effettuato dalla BCE

Informativa sulla privacy

La Banca centrale europea (BCE) desidera comprendere come gli utenti dei social media affrontino i temi della politica monetaria e della vigilanza bancaria e altri argomenti di sua pertinenza, per fare in modo che la comunicazione della BCE tenga conto delle esigenze dei cittadini. A questo fine, come altre istituzioni pubbliche, analizziamo l’attività sui social media in relazione ai nostri compiti e monitoriamo l’uso dei nostri canali social. Le conclusioni derivanti dall’analisi ci aiutano a definire la strategia di comunicazione della BCE.

Quadro normativo per la protezione dei dati applicabile alla BCE

Tutti i dati personali saranno trattati in linea con la normativa dell’Unione europea in materia di protezione dei dati.

A chi è affidato il trattamento dei dati personali?

Il responsabile del trattamento dei dati personali è la BCE. Ricorriamo a un fornitore esterno per il trattamento e l’analisi dei dati pubblici dei social media per nostro conto e in conformità alle nostre istruzioni.

Base giuridica per il trattamento dei dati personali

Raccogliamo e trattiamo dati personali per l’assolvimento dei compiti della BCE nel pubblico interesse. Assicuriamo l’applicazione di misure di salvaguardia specifiche e adeguate per il trattamento dei dati personali, nel rispetto delle norme vigenti in materia di protezione dei dati. Ci conformiamo inoltre alle raccomandazioni ricevute dal Garante europeo della protezione dei dati, che abbiamo consultato su questo tema.

Origine e tipologia dei dati trattati

Il fornitore esterno raccoglie e analizza dati rilevati dai post pubblici di utenti di social media su diversi canali social e segue varie fonti online, fra cui forum, blog e siti di notizie online. Il fornitore esterno tratta esclusivamente informazioni di pubblico dominio.

Il fornitore esterno effettua per nostro conto il trattamento dei seguenti dati personali:

  • dati identificativi (nome, nome utente, identificativo utente e area geografica)
  • caratteristiche personali (età, sesso e stato civile)
  • abitudini di consumo
  • hobby e interessi
  • professione e istruzione
  • immagini e video
  • qualsiasi altra informazione pubblicata su un sito Internet analizzato o su una piattaforma di terze parti

Sebbene il fornitore esterno raccolga questo elenco di dati personali, la nostra analisi ne utilizza soltanto una parte e si serve prevalentemente di dati aggregati. È tuttavia possibile che vengano riprese citazioni individuali a titolo di esempio e siano impiegate per descrivere un atteggiamento generale nei confronti della BCE nei social media. Saranno esclusivamente citati post sulla BCE pubblicati da soggetti nella loro veste professionale oppure da influencer.

Abbiamo rigorosamente circoscritto gli argomenti che monitoriamo e assicuriamo che il nostro personale, nell’accedere e nell’utilizzare il database del fornitore esterno, si attenga a istruzioni chiare e agli obblighi di riservatezza.

Chi riceverà i dati personali?

Soltanto il personale autorizzato della BCE riceverà i dati personali.

Per quanto tempo la BCE custodirà i dati personali?

I rapporti contenenti dati personali saranno archiviati per un massimo di cinque anni, allo scadere dei quali saranno distrutti ovvero cancellati. Su istruzione della BCE, il fornitore esterno cancellerà i risultati delle ricerche dopo un periodo di sei mesi. Anche i backup automatici saranno cancellati dai server del fornitore dopo sei mesi.

I tuoi diritti

Hai il diritto di accedere ai tuoi dati personali e rettificarli, di limitarne il trattamento e, a determinate condizioni, di richiederne la cancellazione. Poiché non interagiamo direttamente con gli utenti di social media i cui dati sono oggetto di trattamento e poiché, in linea di principio, non abbiamo accesso ai loro dati di contatto, ci risulta impossibile o comporterebbe per noi un onere sproporzionato raggiungere tali utenti individualmente. La presente informativa sulla privacy è quindi il mezzo attraverso cui portiamo a conoscenza dei fatti esposti gli utenti dei social media.

Per esercitare i tuoi diritti

Puoi esercitare i tuoi diritti inviando un’e-mail all’unità di monitoraggio dei media.

Ulteriori informazioni

Puoi trovare maggiori informazioni e punti di contatto riguardo al trattamento dei dati personali nella politica della privacy del fornitore esterno della BCE.

Per ulteriori chiarimenti puoi anche inviare un’e-mail al funzionario responsabile della protezione dei dati presso la BCE.

Ruolo del Garante europeo della protezione dei dati

Hai anche la facoltà di contattare in qualsiasi momento il Garante europeo della protezione dei dati in relazione al trattamento dei tuoi dati personali.