Presidente della Banca centrale europea

Ritratto di Christine Lagarde, Presidente della Banca centrale europea

Christine Lagarde

Data di nascita: 1o gennaio 1956

Luogo di nascita: Parigi (Francia)

Formazione

1980
Maîtrise (laurea) in diritto commerciale, Diplôme d’Etudes Supérieures Spécialisées (diploma post-laurea) in diritto commerciale e del lavoro, facoltà di giurisprudenza dell’Université Paris-X
1977
Maîtrise (laurea) con specializzazione in economia e finanza, Institut d’études politiques d’Aix-en-Provence
1977
Maîtrise (laurea) in letteratura americana, école d’art d’Avignon

Carriera professionale

Da novembre 2019
Presidente della Banca centrale europea
Presidente del Comitato europeo per il rischio sistemico
Membro del Consiglio di amministrazione della Banca dei regolamenti internazionali
Membro del G7
Membro del G20
2011-2019
Direttrice generale del Fondo monetario internazionale (FMI), Washington D.C.
2007-2011
Ministra dell’economia e delle finanze francese
Presidenza francese dell’Unione europea nel secondo semestre 2008
Presidenza Ecofin
Presidenza francese del G20 nel 2011
Presidenza dei ministri finanziari e dei governatori delle banche centrali dei paesi del G20
2007
Ministra dell’agricoltura e della pesca francese
2005-2007
Ministra del commercio francese
1999-2005
Presidente globale dello studio legale internazionale Baker McKenzie, Chicago (Stati Uniti)
1995-1999
Membro del comitato esecutivo globale e socio amministratore di Baker McKenzie, ufficio di Parigi
1981-1999
Avvocato specializzato in diritto commerciale, fusioni e acquisizioni, antitrust, diritto del lavoro e arbitrato per clienti aziendali internazionali
1980-1982
Docente di diritto contrattuale, facoltà di giurisprudenza dell’Universtité Paris-X

Riconoscimenti accademici internazionali

  • Université de Louvain, Laurea honoris causa
  • Smith College, Laurea honoris causa
  • University of Montreal, Dottorato honoris causa
  • Universidad del Pacifico, Membro onorario del corpo accademico
  • Washington College, Laurea honoris causa
  • Claremont McKenna College, Laurea honoris causa
  • Robinson College (Cambridge), Membro onorario del corpo accademico

Premi e cariche

2019
Distinguished Alumna Award della Holton-Arms School
Distinguished International Leadership Award dell’Atlantic Council
2019 CARE Humanitarian Award di CARE (Cooperative for Assistance and Relief Everywhere)
Partecipazione alla rete International Gender Champions e copresidente del Finance Hub
2018
Partecipazione al Gender Equality Advisory Council del G7
Commandeur de l’ordre national du 27 juin del Gibuti
Membro dell’Institute of Banking
Appeal of Conscience World Leader Award dell’Appeal of Conscience Foundation
2017
Global Women’s Leadership Award dell’International Planning Committee del Global Summit of Women
2016
Membro dell’High-Level Panel on Women’s Economic Empowerment del Segretario generale delle Nazioni Unite
Global Leadership Award della Columbia University School of International Public Affairs
Medaglia d’onore di Mohammed Bin Rashid per le donne
Woman of the Year and Lifetime Achievement Award della rivista Glamour
2015
Membro onorario di Baker McKenzie
Presidente onoraria della campagna di raccolta fondi della Holton-Arms School
Presidente del comitato d’onore per la tournée USA-Canada dell’Orchestre National de France
2014
Inaugural Global Achievement Award della Global Foundation
Membro del consiglio dei governatori della Conference of Montreal
Diplomat of the Year Award della rivista Foreign Policy
2013
Grand officier de l’Ordre national della Repubblica della Costa d’Avorio
Membro del consiglio di amministrazione della Holton-Arms School
2012
Premio “Hipólito Unanue al Mérito Económico-Financiero” conferito dal Perù
Officier de l’ordre national de la Légion d’honneur
Globalist of the Year Award del Canadian International Council
2012 Leadership Award della Union of Arab Banks
2011
Membro del consiglio di amministrazione dell’Institut d’études politiques d’Aix-en-Provence
Global Citizenship Award 2011 dell’Atlantic Council
Membro del consiglio di amministrazione del World Economic Forum
Transatlantic Leadership Award dello European Institute

Principali pubblicazioni

  • “A Global Imperative to Empower Women”, Finance & Development, FMI, marzo 2019
  • “How Policymakers Should Regulate Cryptoassets and Fintech”, Finance & Development, FMI, marzo 2018
  • “The Voice of Youth”, Finance & Development, FMI, giugno 2017
  • “Path to Development”, Finance & Development, FMI, giugno 2015
  • “Focus, Flexibility, Service”, Finance & Development, FMI, settembre 2014
  • “Dare the Difference”, Finance & Development, FMI, giugno 2013
  • “Fragmentation Risks”, Finance & Development, FMI, settembre 2012
  • Breaking New Grounds in French Labor Law, 1982