Decisioni assunte dal Consiglio direttivo della BCE (in aggiunta a quelle che fissano i tassi di interesse)

Aprile 2009

Operazioni

Linea di swap in dollari statunitensi concordata con il Federal Reserve System

Il 6 aprile la BCE ha annunciato la decisione del Consiglio direttivo di concludere un accordo temporaneo per lo scambio di liquidità nelle reciproche valute (linea di swap) con il Federal Reserve System. Grazie all’accordo quest’ultimo potrà disporre di una capacità di offerta di liquidità fino a 80 miliardi di euro. Il Consiglio direttivo ha inoltre approvato la linea di swap fino al 30 ottobre 2009. La Bank of England, la Banca del Giappone e la Banca nazionale svizzera hanno comunicato nel contempo la conclusione di accordi di swap analoghi con la Federal Reserve.

Sistemi di pagamento e infrastrutture di mercato

Consultazione pubblica sulle raccomandazioni del SEBC/CESR nei confronti delle controparti centrali

Il 30 marzo il Consiglio direttivo ha deciso l’avvio di una procedura di consultazione pubblica, da condurre congiuntamente al Comitato delle autorità europee di regolamentazione dei valori mobiliari ( Committee on European Securities Regulators, CESR). La consultazione ha per oggetto le modifiche in merito ai derivati creditizi negoziati nei mercati non regolamentati ( over the counter, OTC) apportate dal SEBC/CESR alle raccomandazioni sulla compensazione e sul regolamento delle operazioni in titoli nell’Unione europea ( Recommendations for securities clearing and settlement in the European Union) nei confronti delle controparti centrali. La procedura di consultazione, annunciata in un comunicato stampa diffuso il 31 marzo nel sito Internet della BCE, si è conclusa il 17 aprile.

Istituzione del comitato di programma di T2S e nomina dei membri

Facendo seguito alla decisione dello scorso 19 marzo di istituire il comitato di programma di T2S (BCE/2009/6), che assisterà gli organi decisionali della BCE al fine di assicurare il positivo completamento del programma Target2-Securities (T2S) entro il termine previsto del 2013, il Consiglio direttivo ha nominato il 23 aprile il presidente e i membri del comitato. La decisione BCE/2009/6, pubblicata altresì il 22 aprile nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea (UE), e un comunicato stampa sulle nomine effettuate sono disponibili nel sito Internet della BCE.

Pareri su proposte di disposizioni legislative

Parere della BCE sulle regole di distribuzione dei profitti della Lietuvos bankas

Il 24 marzo il Consiglio direttivo ha adottato un parere sulla modifica delle regole di distribuzione dei profitti della Lietuvos bankas nel contesto della crisi finanziaria (CON/2009/26). Il parere, formulato su richiesta della Lietuvos bankas, è pubblicato nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su disposizioni legislative slovene riguardanti i servizi e i sistemi di pagamento

Il 24 marzo il Consiglio direttivo ha adottato un parere sui servizi e sui sistemi di pagamento (CON/2009/27) richiesto dal ministero delle finanze sloveno. L’atto è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulle norme procedurali afferenti le garanzie statali in Ungheria

Il 25 marzo il Consiglio direttivo ha adottato un parere, formulato su richiesta del ministro delle finanze ungherese, relativo alle norme procedurali concernenti la concessione di garanzie statali intese a mantenere la stabilità finanziaria (CON/2009/28). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulle misure previste in caso di crisi finanziarie in Belgio

Il 25 marzo il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dalla Nationale Bank van België / Banque Nationale de Belgique per conto del ministero delle finanze belga, sull’estensione del campo di applicazione delle misure che possono essere adottate nel contesto di crisi finanziarie (CON/2009/29). Il parere è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulle garanzie statali in Svezia

Il 26 marzo il Consiglio direttivo ha adottato un parere, formulato su richiesta del ministero delle finanze svedese, sulla concessione di garanzie statali a banche e altri enti (CON/2009/30). Il parere è pubblicato nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sul sistema di garanzia dei depositi lettone

Il 26 marzo il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dalla commissione per i mercati finanziari e dei capitali lettone, in merito alle modifiche della legge sul sistema di garanzia dei depositi relativamente alla copertura e ai pagamenti (CON/2009/31). L’atto è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulle misure per la stabilità finanziaria in Lituania

Il 2 aprile il Consiglio direttivo ha adottato un parere sulle nuove misure intese a rafforzare la stabilità finanziaria (CON/2009/32) richiesto dal ministero delle finanze lituano. L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sull’incremento della quota di partecipazione dell’Italia nell’FMI

Il 3 aprile il Consiglio direttivo ha adottato un parere, formulato su richiesta del Ministero dell’economia e delle finanze italiano, sull’aumento della quota di partecipazione dell’Italia nel Fondo monetario internazionale (CON/2009/33). Il parere è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulle misure per la stabilità finanziaria nella Repubblica Ceca

Il 15 aprile il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dal ministero delle finanze ceco, su talune modifiche della legge bancaria in relazione alla crisi nei mercati finanziari (CON/2009/34). L’atto è disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sull’incremento della quota di partecipazione della Spagna nell’FMI

Il 16 aprile il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dal ministero dell’economia spagnolo, sul pagamento, da parte del Banco de España, dell’aumento proposto della quota di partecipazione della Spagna nell’FMI (CON/2009/35). Il parere è pubblicato nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su disposizioni legislative cipriote attinenti i servizi e i sistemi di pagamento

Il 16 aprile il Consiglio direttivo ha adottato un parere sui servizi e sui sistemi di pagamento (CON/2009/36) richiesto dal ministero delle finanze cipriota. Il parere è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sul meccanismo di sostegno finanziario a medio termine

Il 20 aprile il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dalla Commissione europea, sulle modifiche del meccanismo di sostegno finanziario a medio termine delle bilance dei pagamenti degli Stati membri (CON/2009/37). L’atto sarà pubblicato a breve nella Gazzetta ufficiale dell’UE e nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su disposizioni legislative comunitarie relative alle agenzie di rating operanti in Europa

Il 21 aprile il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dal Consiglio dell’UE, sull’istituzione di un quadro regolamentare per le agenzie di rating del credito che operano in Europa e i cui rating sono utilizzati a fini regolamentari (CON/2009/38). L’atto sarà pubblicato a breve nella Gazzetta ufficiale dell’UE e nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su disposizioni legislative volte ad accrescere la liquidità nell’economia in Grecia

Il 21 aprile il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dal ministero dell’economia e delle finanze greco, sulle misure volte ad accrescere la liquidità nell’economia (CON/2009/39). L’atto è reperibile nel sito Internet della BCE.

Statistiche

Regolamento della BCE riguardante le statistiche sui tassi di interesse

Il 31 marzo il Consiglio direttivo ha adottato un regolamento che modifica il regolamento BCE/2001/18 relativo alle statistiche sui tassi di interesse applicati dalle istituzioni finanziarie monetarie ai depositi detenuti dalle famiglie e dalle società non finanziarie, nonché ai prestiti erogati in loro favore (BCE/2009/7). L’atto è stato pubblicato l’8 aprile nella Gazzetta ufficiale dell’UE ed è altresì consultabile nel sito Internet della BCE.

Governance interna

Raccomandazione della BCE sui revisori esterni della Nederlandsche Bank

Il 3 aprile il Consiglio direttivo ha adottato una raccomandazione al Consiglio dell’UE concernente i revisori esterni della Nederlandsche Bank (BCE/2009/8). L’atto è stato pubblicato il 22 aprile nella Gazzetta ufficiale dell’UE ed è inoltre reperibile nel sito Internet della BCE.

Contatti per i media