COMUNICATO STAMPA

Modifica del calendario previsto per la graduale esclusione delle attività negoziabili di secondo livello utilizzabili come garanzie nelle operazioni di finanziamento dell’Eurosistema

25 maggio 2007

La Banca centrale europea (BCE) comunica oggi ulteriori dettagli sulle attività utilizzabili come garanzie nelle operazioni di finanziamento dell’Eurosistema.

Il Consiglio direttivo ha deciso che gli strumenti negoziabili emessi prima del 31 maggio 2007 e scambiati su mercati non regolamentati che al momento soddisfano i requisiti di sicurezza e accessibilità dell’Eurosistema, ma non quelli di trasparenza, continueranno a essere ammessi fino al 31 dicembre 2009, mentre non risulteranno più idonei in seguito a tale data. Le attività negoziabili di secondo livello non garantite emesse da enti creditizi saranno escluse il 31 maggio 2007 e cesseranno di essere stanziabili dopo questa data.

Contatti per i media