COMUNICATO STAMPA

Rapporto sulla convergenza 2007 predisposto dalla BCE

16 maggio 2007

La Banca centrale europea (BCE) pubblica oggi il Rapporto sulla convergenza, nel quale presenta la propria valutazione, richiesta da Cipro e Malta, in merito alla convergenza economica e legale di questi due paesi. La BCE esamina se sia stato conseguito un alto grado di convergenza sostenibile sul piano economico e analizza la conformità con i requisiti di natura giuridica imposti alle banche centrali nazionali come condizione per divenire parte integrante dell’Eurosistema (convergenza legale).

Nel redigere questo rapporto la BCE assolve l’obbligo – sancito all’articolo 122, paragrafo 2, in combinato disposto con l’articolo 121, paragrafo 1, del Trattato che istituisce la Comunità europea – di riferire al Consiglio dell’Unione europea almeno una volta ogni due anni, o su richiesta di uno Stato membro con deroga, “sui progressi compiuti dagli Stati membri nell’adempimento dei loro obblighi relativi alla realizzazione dell’Unione economica e monetaria”.

Il Rapporto sulla convergenza elaborato dalla BCE è reperibile nel sito Internet di quest’ultima ( http://www.ecb.europa.eu) in ventidue lingue dell’Unione europea.

Publications

Contatti per i media