BCE/2013/5

  1. Decisione della BCE, del 20 marzo 2013, che abroga le decisioni BCE/2011/4 concernente misure temporanee relative all’idoneità di strumenti di debito negoziabili emessi o garantiti dal governo irlandese, BCE/2011/10 concernente misure temporanee relative all’idoneità di strumenti di debito negoziabili emessi o garantiti dal governo portoghese, BCE/2012/32 concernente misure temporanee relative all’idoneità degli strumenti di debito negoziabili emessi o integralmente garantiti dalla Repubblica ellenica e BCE/2012/34 relativa a modifiche temporanee alle norme sull’idoneità delle garanzie denominate in valuta estera (BCE/2013/5), GU L 95 del 5.4.2013, pag. 21.

    Ulteriori informazioni

    1. Non più in vigore: Decisione della BCE, del 31 marzo 2011, concernente misure temporanee relative all’idoneità di strumenti di debito negoziabili emessi o garantiti dal governo irlandese  (BCE/2011/4), GU L 94 dell'8.4.2011, pag. 33.
    2. Non più in vigore: Decisione della BCE, del 7 luglio 2011, concernente misure temporanee relative all’idoneità di strumenti di debito negoziabili emessi o garantiti dal governo portoghese  (BCE/2011/10), GU L 182 del 12.7.2011, pag. 31.
    3. Non più in vigore: Decisione della BCE, del 19 dicembre 2012, concernente misure temporanee relative all’idoneità degli strumenti di debito negoziabili emessi o integralmente garantiti dalla Repubblica ellenica (BCE/2012/32), GU L 359 del 29.12.2012, pag. 74.
    4. Non più in vigore: Decisione della BCE, del 19 dicembre 2012, relativa a modifiche temporanee alle norme sull’idoneità delle garanzie denominate in valuta estera (BCE/2012/34), GU L 14 del 18.1.2013, pag. 22.