BCE/2013/24

  1. Indirizzo della BCE, del 25 luglio 2013, relativo agli obblighi di segnalazione statistica della BCE nel settore dei conti finanziari trimestrali (rifusione) (BCE/2013/24), GU L 2 del 7.1.2014, pag. 34.

    Ulteriori informazioni

    1. Non più in vigore: Indirizzo della BCE, del 21 novembre 2002, relativo agli obblighi di segnalazione statistica della BCE nel settore dei conti finanziari trimestrali (BCE/2002/7), GU L 334 dell'11.12.2002, pag. 24.
    2. Indirizzo della BCE del 17 novembre 2005 che modifica l’indirizzo BCE/2002/7 relativo agli obblighi di segnalazione statistica della BCE nel settore dei conti finanziari trimestrali (BCE/2005/13), GU L 30 del 2.2.2006, pag. 1.
    3. Indirizzo della BCE del 20 aprile 2006 che modifica l’Indirizzo BCE/2002/7 relativo agli obblighi di segnalazione statistica della BCE nel settore dei conti finanziari trimestrali (BCE/2006/6) (BCE/2006/6), GU L 115 del 28.4.2006, pag. 46.
    4. Indirizzo della BCE, del 15 novembre 2007, che modifica l’Indirizzo BCE/2002/7 relativo agli obblighi di segnalazione statistica della BCE nel settore dei conti finanziari trimestrali  (BCE/2007/13), GU L 311 del 29.11.2007, pag. 47.
    5. Indirizzo della BCE, del 26 agosto 2008, che modifica l’Indirizzo BCE/2002/7 relativo agli obblighi di segnalazione statistica della BCE nel settore dei conti finanziari trimestrali (BCE/2008/6), GU L 259 del 27.9.2008, pag. 12.
    6. Testo consolidato non ufficiale [1 a) - e)]. Prodotto dall'Ufficio per le pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee , 1.10.2008.