Riservatezza

  1. Indirizzo della BCE, del 22 dicembre 1998, relativo alle regole comuni e alle norme minime necessarie per garantire la riservatezza delle informazioni statistiche individuali raccolte dalla BCE con il contributo delle banche centrali nazionali (BCE/1998/NP28), GU L 55 del 24.2.2001, pag. 72,Ulteriori informazioni
  2. Decisione della BCE, del 27 dicembre 2010, relativa alla trasmissione di dati riservati ai sensi del quadro comune per i registri di imprese utilizzati a fini statistici  (BCE/2010/33), GU L 6 dell'11.1.2011, pag. 37,
  3. Raccomandazione della BCE, del 27 marzo 2014, relativa alle regole comuni e alle norme minime necessarie per garantire la riservatezza delle informazioni statistiche individuali raccolte dalla BCE con l’assistenza delle banche centrali nazionali (BCE/2014/14), GU C 186 del 27.3.2014, pag. 1,
  4. Indirizzo (UE) 2016/256 della BCE, del 5 febbraio 2016, relativo all'estensione di regole comuni e norme minime per garantire la riservatezza delle informazioni statistiche raccolte dalla BCE assistita dalle banche centrali nazionali alle autorità nazionali competenti degli Stati membri partecipanti e alla BCE nell'esercizio di funzioni di vigilanza  (BCE/2016/1), GU L 47 del 25.2.2016, pag. 16,