Sostituzione del contante

  1. Indirizzo della BCE del 3 novembre 1998 relativo all'attuazione dell'articolo 52 dello statuto del Sistema europeo di banche centrali e della BCE (BCE/1998/NP10), GU L 55 del 24.2.2001, pag. 69.Ulteriori informazioni
  2. Indirizzo della BCE del 22 aprile 1999 relativo all'autorizzazione a emettere banconote nazionali durante il periodo transitorio (BCE/1999/NP11), GU L 55 del 24.2.2001, pag. 71.Ulteriori informazioni
  3. Indirizzo della BCE del 20 luglio 2000 sull'attuazione dell'articolo 52 dello statuto del Sistema europeo di banche centrali e della BCE dopo la fine del periodo transitorio (BCE/2000/6), GU L 55 del 24.2.2001, pag. 66.
    1. Indirizzo della BCE del 25 ottobre 2001 che modifica l'Indirizzo BCE/2000/6 sull'attuazione dell'articolo 52 dello statuto del Sistema europeo di banche centrali e della BCE dopo la fine del periodo transitorio (BCE/2001/10), GU L 304 del 21.11.2001, pag. 28.
    2. Versione consolidata dell'Indirizzo BCE/2000/6, del 20 luglio 2000, sull'attuazione dell'articolo 52 dello statuto del Sistema europeo di banche centrali e della BCE dopo la fine del periodo transitorio, modificata dall'Indirizzo BCE/2001/10 GU C 325 del 21.11.2001, pag. 14.
  4. Indirizzo della BCE, del 10 gennaio 2001, che adotta talune disposizioni relative alle operazioni di sostituzione del contante nel 2002 (BCE/2001/1), GU L 55 del 24.2.2001, pag. 80.
  5. Indirizzo della BCE, del 13 settembre 2001, che adotta talune disposizioni relative alla consegna anticipata di banconote in euro al di fuori dell'area dell'euro (BCE/2001/8), GU L 257 del 26.9.2001, pag. 6.Ulteriori informazioni
    1. Testo consolidato non ufficiale [così come modificato dalla rettifica pubblicata in GU L 315 dell'1.12.2001, pag. 74]. Prodotto dall'Ufficio per le pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee 1.10.2001.
  6. Raccomandazione della BCE del 6 dicembre 2001 relativa all'abrogazione di disposizioni legislative degli Stati membri partecipanti limitative dell'ammontare delle monete metalliche denominate in una unità monetaria nazionale che possono essere utilizzate in ogni singolo pagamento (BCE/2001/17), GU C 356 del 14.12.2001, pag. 9.
  7. Indirizzo della BCE del 14 luglio 2006 in merito a taluni preparativi per la sostituzione del contante in euro ed in merito alla consegna anticipata di prima e di seconda istanza di banconote e monete in euro al di fuori dell’area dell’euro (BCE/2006/9), GU L 207 del 28.7.2006, pag. 39.
    1. Indirizzo della BCE, del 19 giugno 2008, che modifica l’indirizzo BCE/2006/9 in merito a taluni preparativi per la sostituzione del contante in euro ed in merito alla consegna anticipata e alla consegna anticipata di seconda istanza di banconote e monete in euro al di fuori dell’area dell’euro  (BCE/2008/4), GU L 176 del 4.7.2008, pag. 16.
    2. Testo consolidato non ufficiale [7 a) - b)]. Prodotto dall'Ufficio per le pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee  5.7.2008.
  8. Indirizzo della BCE del 24 luglio 2006 relativo al cambio delle banconote dopo la fissazione irrevocabile del tasso di cambio legata all’introduzione dell’euro (BCE/2006/10), GU L 215 del 5.8.2006, pag. 44.