COMUNICATO STAMPA

Da gennaio la BCE pubblicherà i resoconti dei dibattiti sulla politica monetaria

18 dicembre 2014

EMBARGO

Divieto di diffusione fino alle ore 10.00 (ora dell’Europa centrale) di giovedì 18 dicembre 2014
  • La BCE pubblicherà resoconti regolari dei dibattiti sulla politica monetaria a decorrere da gennaio 2015.
  • I resoconti offriranno una visione fedele ed equilibrata delle decisioni di politica monetaria.
  • Un nuovo Bollettino economico diffuso ogni sei settimane sostituirà il Bollettino mensile.

La Banca centrale europea (BCE) annuncia oggi che pubblicherà resoconti regolari dei dibattiti del Consiglio direttivo sulla politica monetaria a decorrere dalla riunione del 22 gennaio 2015.

Oltre a fornire un quadro generale degli andamenti economici, monetari e dei mercati finanziari, i resoconti presenteranno una sintesi della discussione, in forma anonima, sull’analisi economica e monetaria e sull’orientamento di politica monetaria. I resoconti offriranno una visione fedele ed equilibrata delle decisioni di politica monetaria.

Ci si prefigge in tal modo di illustrare le motivazioni alla base delle decisioni di politica monetaria e di far sì che il pubblico possa comprendere meglio la valutazione del Consiglio direttivo sull’economia e i suoi interventi alla luce dell’evolvere della situazione.

A seguito dell’adesione della Lituania all’area dell’euro il 1° gennaio 2015, i membri del Consiglio direttivo saliranno a 25: i sei membri del Comitato esecutivo della BCE e i governatori delle banche centrali nazionali dei 19 paesi dell’area.

I resoconti saranno divulgati quattro settimane dopo ciascuna riunione.

La BCE annuncia inoltre che, con il passaggio a sei settimane della frequenza delle riunioni di politica monetaria da gennaio 2015, sarà pubblicato un nuovo Bollettino economico due settimane dopo ogni riunione, in sostituzione del Bollettino mensile.

Per eventuali richieste gli organi di informazione sono invitati a contattare Stefan Ruhkamp (tel. +49 69 1344 5057).

Contatti per i media