COMUNICATO STAMPA

La Lituania aderirà all’area dell’euro e al Meccanismo di vigilanza unico il 1° gennaio 2015

23 luglio 2014

EMBARGO

Divieto di diffusione fino alle ore 15.00 (ora dell’Europa centrale) di mercoledì 23 luglio 2014
  • Il tasso di conversione del litas è fissato a LTL 3,45280 = EUR 1
  • Le banche lituane saranno soggette alla vigilanza della BCE a partire dal 2015
  • Le banche lituane sono sottoposte alla valutazione approfondita

Oggi il Consiglio dell’UE ha formalmente approvato l’adesione della Lituania all’area dell’euro il 1° gennaio 2015 e ha fissato il tasso di conversione del litas a 3,45280 per un euro (in corrispondenza con il livello corrente della parità centrale della moneta lituana nell’ambito dei nuovi Accordi europei di cambio, AEC II). La Banca centrale europea (BCE) e la Lietuvos bankas hanno concordato di seguire l’andamento del litas nei confronti dell’euro sul mercato valutario fino al 1° gennaio 2015.

La BCE assumerà la vigilanza diretta delle maggiori banche lituane nel gennaio 2015, poiché il paese aderirà anche al Meccanismo di vigilanza unico (MVU). Come richiesto dalla Lietuvos bankas, dal gennaio 2014 la Lituania prende parte alla valutazione approfondita dei bilanci bancari insieme ai 18 paesi dell’area dell’euro. Tale esercizio interessa i tre maggiori enti creditizi, in termini di attivi, stabiliti in Lituania: SEB bankas, Swedbank e DNB bankas.

La valutazione approfondita costituisce un’accurata verifica dei bilanci bancari e della capacità di tenuta dei principali enti creditizi svolta prima dell’assunzione dei compiti di vigilanza da parte della BCE. I risultati relativi alla Lituania saranno annunciati nel quadro della divulgazione degli esiti concernenti tutte le banche nell’ottobre 2014.

Note

  • L’accordo di seguire l’andamento del litas si inquadra nel contesto degli AEC II. La partecipazione agli AEC II e il rispetto dei normali margini di fluttuazione nell’arco di almeno gli ultimi due anni è uno dei criteri di convergenza da soddisfare prima dell’adesione all’area dell’euro.
  • Il tasso di conversione del litas è fissato mediante modifica del Regolamento (CE) n. 2866/98 avente effetto il 1° gennaio 2015.

Per eventuali richieste gli organi di informazione sono invitati a contattare Eszter Miltényi‑Torstensson (tel. +49 69 1344 8034) o Rolf Benders (tel. +49 69 1344 6925).

Cash changeovers

  • TV services & webcasts

Contatti per i media