COMUNICATO STAMPA

Generation €uro Students’ Award: oltre 4.500 gli studenti che hanno partecipato alla terza edizione

3 aprile 2014

EMBARGO

Divieto di diffusione fino alle ore 16.00 (ora dell’Europa centrale) di giovedì 3 aprile 2014
  • Il concorso Generation €uro Students’ Award, aperto ai ragazzi delle scuole secondarie superiori residenti nell’area dell’euro, ha l’obiettivo di aiutare i giovani a comprendere la politica monetaria e le sue implicazioni per l’intera economia.
  • All’edizione di quest’anno hanno partecipato oltre 4.500 studenti di età compresa fra 16 e 19 anni.
  • Le squadre vincitrici provengono dai seguenti paesi dell’area dell’euro: Austria, Belgio, Finlandia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e Spagna, mentre nella categoria “Scuole internazionali e istituti della Scuola europea” il primo posto è stato conquistato dall’International College Spain.

Il Presidente Mario Draghi della Banca centrale europea (BCE), insieme ai governatori delle banche centrali nazionali dei paesi dell’area dell’euro partecipanti, ha oggi accolto presso la sede della BCE le squadre vincitrici della terza edizione del concorso Generation €uro Students’ Award. Prima di consegnare gli attestati ai vincitori, il Presidente Draghi ha rivolto le proprie congratulazioni e un ringraziamento a studenti e docenti per l’entusiasmo e l’impegno dimostrati, con il seguente auspicio: “Questo concorso ha contribuito a insegnarvi quali sono le implicazioni della politica monetaria. Spero che vi abbia anche ricordato l’importanza di lavorare insieme: l’importanza dell’Europa”.

Il concorso, articolato in tre manche, si è svolto nel corso dell’anno scolastico 2013/2014 con la partecipazione di oltre 4.500 ragazzi di età compresa fra 16 e 19 anni residenti nell’area dell’euro. Sono stati più di 1.000 gli studenti che avendo superato la prima manche, costituita da un quiz a risposta multipla, sono stati invitati a sostenere la seconda manche, ossia la stesura di un elaborato scritto nel quale dovevano prevedere la decisione sui tassi di interesse del Consiglio direttivo della BCE del febbraio 2014. In totale sono pervenuti oltre 220 elaborati. Nel corso della terza e ultima manche le migliori squadre selezionate hanno tenuto, dinanzi a una giuria di esperti di banca centrale, una presentazione riguardante la decisione sui tassi di interesse di aprile 2014.

Scuole vincitrici del concorso a livello nazionale:

  • HLW für Kommunikations- und Mediendesign, Linz (Austria)
  • Institut Saint-Joseph, Ciney (Belgio)
  • Sancta Maria Instituut, Kasterlee (Belgio)
  • Helsingin Suomalainen Yhteiskoulu, Helsinki (Finlandia)
  • Max-Planck-Schule Kiel (Germania)
  • Gonzaga College S.J., Dublino (Irlanda)
  • Istituto professionale servizi commerciali Sandro Pertini, Lucca (Italia)
  • Athénée de Luxembourg (Lussemburgo)
  • Amato Lusitano Secondary School, Castelo Branco (Portogallo)
  • Gymnázium Jozefa Miloslava Hurbana, Čadca (Slovacchia)
  • Gimnazija Bežigrad, Lubiana (Slovenia)
  • IES Cabo de la Huerta, Alicante (Spagna)

Scuola vincitrice del concorso nella categoria “Scuole internazionali e istituti della Scuola europea”: International College Spain

Maggiori informazioni in merito alla gara e alla cerimonia di premiazione di quest’anno sono reperibili nel sito Internet dedicato al concorso ( www.generationeuro.eu) oppure possono essere ottenute scrivendo a questo indirizzo: generationeuro@ecb.europa.eu.

Per eventuali richieste gli organi di informazione sono invitati a contattare Elodie Lafitte Nowodazkij (tel. +49 69 1344 7390; e-mail: Elodie.Lafitte@ecb.europa.eu).

Generation Euro

Press pictures

Contatti per i media