COMUNICATO STAMPA

Attribuzione delle competenze ai membri del Comitato esecutivo della BCE

18 dicembre 2012

Il Comitato esecutivo della Banca centrale europea (BCE), investito di responsabilità collegiale, ha deciso oggi in merito all’attribuzione delle competenze ai propri membri con effetto immediato.

Oltre alle funzioni conferitegli dallo Statuto in quanto Presidente del Comitato esecutivo, del Consiglio direttivo e del Consiglio generale, Mario Draghi mantiene la competenza per le seguenti aree: Comunicazione, Gabinetto del Comitato esecutivo, Segretariato del CERS, Revisione interna e Segretariato e servizi linguistici [1].

In aggiunta alle funzioni assegnate dallo Statuto al Vicepresidente, Vítor Constâncio resta competente per le aree Amministrazione (escluso il Progetto per la nuova sede della BCE), Stabilità finanziaria, Sorveglianza sui sistemi di pagamento e, insieme a Yves Mersch, Progetto per l’unione bancaria.

Jörg Asmussen mantiene la competenza per le Relazioni internazionali ed europee. Oltre che nei vertici internazionali, egli continuerà a rappresentare la BCE negli incontri del Gruppo di lavoro dell’Eurogruppo e del Comitato economico e finanziario, nonché a partecipare insieme al Presidente e al Vicepresidente alle riunioni dell’Eurogruppo, dell’Ecofin e dei capi di Stato o di governo a livello di UE e di area dell’euro. Jörg Asmussen resta a capo di Servizi legali, Progetto per la nuova sede della BCE e Rappresentanza permanente della BCE a Washington D.C.

Le aree di competenza di Benoît Cœuré rimangono Operazioni di mercato, Pagamenti e infrastrutture di mercato e Ricerca economica.

A Yves Mersch sono attribuite le seguenti aree: Banconote, Sistemi informatici, Gestione dei rischi, Target2-Securities e, insieme a Vítor Constâncio, Progetto per l’unione bancaria.

Peter Praet resta a capo di Analisi economica, Risorse umane, bilancio di previsione e strutture organizzative e Statistiche.

Allegato

Attribuzione delle competenze ai membri del Comitato esecutivo

Mario Draghi, Presidente

  • Comunicazione
  • Gabinetto del Comitato esecutivo
  • Segretariato del CERS
  • Revisione interna
  • Segretariato e servizi linguistici

Vítor Constâncio, Vicepresidente

  • Amministrazione (escluso il Progetto per la nuova sede della BCE)
  • Stabilità finanziaria
  • Sorveglianza sui sistemi di pagamento
  • Progetto per l’unione bancaria

Jörg Asmussen

  • Relazioni internazionali ed europee
  • Servizi legali
  • Progetto per la nuova sede della BCE
  • Rappresentanza permanente della BCE a Washington D.C.

Benoît Cœuré

  • Operazioni di mercato
  • Pagamenti e infrastrutture di mercato
  • Ricerca economica

Yves Mersch

  • Banconote
  • Sistemi informatici
  • Gestione dei rischi
  • Target2-Securities
  • Progetto per l’unione bancaria

Peter Praet

  • Analisi economica
  • Risorse umane, bilancio di previsione e strutture organizzative
  • Statistiche


[1]Con effetto dal 1° gennaio 2013 la Divisione Servizi linguistici sarà trasferita alla nuova Direzione Generale Comunicazione e servizi linguistici; contestualmente la Direzione Generale Segretariato e servizi linguistici sarà ridenominata Direzione Generale Segretariato.

Contatti per i media