COMUNICATO STAMPA

Chiusura ufficiale della gara d’appalto pubblica indetta dalla BCE per la selezione di un contraente generale a cui affidare i lavori di costruzione della sua nuova sede

25 giugno 2008

In data odierna la Banca centrale europea (BCE) ha deciso di chiudere ufficialmente la gara d’appalto internazionale indetta per la selezione di un contraente generale a cui affidare i lavori di costruzione della sua nuova sede.

La procedura pubblica di gara, avviata nell’agosto 2007, non ha prodotto risultati soddisfacenti sotto il profilo economico; il bilancio stimato dalla BCE è stato considerevolmente superato. La Banca centrale europea, che ha dato prova di un forte e costante impegno nell’utilizzo responsabile delle risorse, ha pertanto deciso di chiudere ufficialmente la gara d’appalto.

Nelle prossime settimane la BCE svolgerà un’analisi approfondita delle possibili opzioni per l’avanzamento del progetto relativo alla realizzazione della sua nuova sede. Gli esiti della valutazione saranno comunicati prossimamente.

New ECB Premises

  • Picture shows DownTown Frankfurt

Project website

Contatti per i media