Decisioni assunte dal Consiglio direttivo della BCE (in aggiunta a quelle che fissano i tassi di interesse)

Maggio 2008

Operazioni

Ampliamento delle operazioni finalizzate all’immissione di liquidità in dollari statunitensi

Il 24 aprile il Consiglio direttivo della BCE ha deciso di concerto con il Federal Reserve System, nel quadro del programma di anticipazioni a termine tramite asta ( Term Auction Facility), di incrementare a USD 25 miliardi la liquidità in dollari statunitensi erogata alle controparti dell’Eurosistema in ciascuna delle aste condotte a settimane alterne. Il 2 maggio è stato pubblicato nel sito Internet della BCE un comunicato stampa in merito all’azione congiunta annunciata dalla BCE, dal Federal Riserve System e dalla Banca Nazionale Svizzera al fine di ampliare la portata delle misure concernenti la liquidità.

Calendari indicativi delle operazioni d’asta dell’Eurosistema e dei periodi di mantenimento delle riserve

Il 13 maggio il Consiglio direttivo ha approvato i calendari indicativi delle operazioni d’asta dell’Eurosistema e dei periodi di mantenimento delle riserve per il 2009. Informazioni più dettagliate sono contenute in due comunicati stampa pubblicati oggi sul sito Internet della BCE.

Sistemi di pagamento

Risposta della BCE a una consultazione pubblica condotta dalle autorità del Regno Unito in materia di sorveglianza sui sistemi di pagamento

Il 29 aprile il Consiglio direttivo ha approvato la risposta della BCE a una consultazione pubblica relativa agli assetti per la stabilità finanziaria e la tutela dei depositanti nel Regno Unito. Il Consiglio direttivo ha accolto con favore la proposta di formalizzare la base giuridica per il ruolo della Bank of England nel settore della sorveglianza sui sistemi di pagamento, ma ha espresso timori riguardo a quella di limitarne le competenze ai sistemi di pagamento di importo rilevante e ha consigliato prudenza per quanto concerne il conferimento di competenze di sorveglianza a un soggetto diverso dalla banca centrale.

Migrazione a Target2

In data 8 maggio il Consiglio direttivo ha preso atto della migrazione a Target2, programmata per il 19 maggio, da parte del terzo e ultimo gruppo coinvolto (composto da Danimarca, Estonia, Grecia, Italia, Polonia e BCE), una volta constatato il riuscito completamento dei test. Il 9 maggio è stato diffuso un comunicato stampa nel sito Internet della BCE per informare gli operatori al riguardo, mentre il buon esito di questa migrazione è stato confermato con un comunicato del 19 maggio pubblicato nel sito della BCE.

Sistemi di pagamento e infrastrutture di mercato

Divulgazione di documentazione su Target2-Securities (T2S) ai sistemi di deposito accentrati (SDA)

Prima della deliberazione definitiva in merito alla prosecuzione del progetto T2S nell’estate 2008, il 21 maggio il Consiglio direttivo ha deciso di valutare il livello di sostegno fra gli SDA, la disponibilità di questi ultimi a stipulare un accordo contrattuale con l’Eurosistema e la loro effettiva intenzione di aderire al progetto una volta operativo. A tal fine Consiglio direttivo ha autorizzato la divulgazione, in data 23 maggio, di documentazione concernente T2S. Il termine per l’invio delle risposte da parte degli SDA è stato fissato al 4 luglio 2008. Un comunicato stampa al riguardo è stato pubblicato oggi nel sito Internet della BCE.

Stabilità e vigilanza nel settore finanziario

Financial Stability Review della BCE (giugno 2008)

Il 21 maggio il Consiglio direttivo ha autorizzato la pubblicazione dell’edizione di giugno 2008 del Financial Stability Review (rapporto sulla stabilità finanziaria). Il documento presenta una valutazione completa della capacità del sistema finanziario dell’area dell’euro di assorbire perturbazioni e prende in esame le principali fonti di vulnerabilità e rischio che potrebbero comprometterne la stabilità. Questa edizione del rapporto sarà pubblicata il 9 giugno nel sito Internet della BCE.

Pareri su proposte di disposizioni legislative

Parere della BCE su disposizioni legislative slovacche relative ai sistemi di pagamento e ad alcune leggi

Il 25 aprile il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dalla Národná banka Slovenska, sul quadro legislativo con riguardo ai sistemi di pagamento per assicurare la loro compatibilità con il Trattato e per facilitare la regolare migrazione del sistema dei pagamenti nazionale a Target2 (CON/2008/18). L’atto è consultabile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sull’introduzione della procedura di regolamentazione dell’UE con controllo rispetto a taluni strumenti finanziari in materia statistica

In data 5 maggio il Consiglio direttivo ha adottato un parere sull’introduzione della procedura di regolamentazione con controllo rispetto a taluni strumenti finanziari in materia statistica  (CON/2008/19). L’atto, richiesto dal Consiglio dell’UE, è stato pubblicato il 14 maggio nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea ed è altresì disponibile nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE sulla legislazione polacca relativa alla negoziazione di strumenti finanziari e alla regolamentazione dei mercati dei capitali

Il 21 maggio il Consiglio direttivo ha adottato un parere, richiesto dal ministero delle finanze polacco, sul ruolo della Narodowy Bank Polsky con riguardo al sistema di compensazione e regolamento titoli e sul sistema accentrato di deposito titoli (CON/2008/20). Il parere sarà reperibile a breve nel sito Internet della BCE.

Parere della BCE su un progetto di legge relativo alla Česká národní banka

Il 21 maggio il Consiglio direttivo ha adottato un parere su un progetto di legge relativo alla Česká národní banka (CON/2008/21). Il parere, richiesto da quest’ultima, sarà pubblicato a breve nel sito Internet della BCE.

Governance interna

Raccomandazione della BCE relativamente ai propri revisori esterni

Il 30 aprile il Consiglio direttivo ha adottato la Raccomandazione al Consiglio dell’Unione europea relativamente ai revisori esterni della Banca centrale europea (BCE/2008/2). L’atto è stato pubblicato il 9 maggio nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea ed è inoltre disponibile sul sito Internet della BCE.

Banconote

Decisione della BCE sulle procedure di accreditamento di sicurezza per i fabbricanti degli elementi di sicurezza dell’euro

Il 15 maggio il Consiglio direttivo ha adottato la Decisione sulle procedure di accreditamento di sicurezza per i fabbricanti degli elementi di sicurezza dell’euro per le banconote in euro (BCE/2008/3). La decisione sarà pubblicata a breve nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea e sul sito Internet della BCE.

Contatti per i media