Statuto del SEBC e della BCE

  1. Articolo 6(III)(4) del trattato di Amsterdam che modifica il trattato sull'Unione europea, i trattati che istituiscono le Comunità europee e alcuni atti connessi GU C 340 del 10.11.1997, pag. 68.
  2. Articolo 5 del trattato di Nizza che modifica il trattato sull'Unione europea, i trattati che istituiscono le Comunità europee e alcuni atti connessi GU C 80 del 10.3.2001, pag. 42.
  3. Articolo 17 dell'atto relativo alle condizioni di adesione della Repubblica ceca, della Repubblica di Estonia, della Repubblica di Cipro, della Repubblica di Lettonia, della Repubblica di Lituania, della Repubblica di Ungheria, della Repubblica di Malta, della Repubblica di Polonia, della Repubblica di Slovenia e della Repubblica slovacca e agli adattamenti dei trattati sui quali di fonda l'Unione europea GU L 236 del 23.9.2003, pag. 38.
  4. Raccomandazione, ai sensi dell'articolo 10.6 dello statuto del Sistema europeo di banche centrali e della BCE, per una decisione del Consiglio concernente una modifica dell'articolo 10.2 dello statuto del Sistema europeo di banche centrali e della BCE (BCE/2003/1), GU C 29 del 7.2.2003, pag. 6.
  5. Decisione del Consiglio, riunito nella composizione dei capi di Stato o di governo del 21 marzo 2003 concernente una modifica dell'articolo 10.2 dello statuto del Sistema europeo di banche centrali e della BCE GU L 83 dell'1.4.2003, pag. 66.
  6. Protocollo (n. 4) sullo Statuto del sistema europeo di banche centrali e della BCE GU C 326 del 26.10.2012, pag. 230.Ulteriori informazioni